Freschi in crescita nel semestre ed anche a Giugno. Ottime prestazioni dei discount

0

Nel mese di Giugno (LFL) le categorie dei freschi hanno incrementato le vendite rispetto al pari periodo del 2019, soprattutto grazie ad un formato di vendita. Un dato interessante se si considera una sostanziale stagnazione dei consumi nei canali super+iper+LS analizzata in un articolo una settimana fa, dove si è spiegato che si è registrato un rallentamento di alcuni formati di vendita da un lato e dalla sofferenza di alcune regioni.

Le categorie dei freschi hanno, in ogni caso, saputo mantenere in positivo la controcifra in un mese complicato grazie soprattutto agli andamenti inflattivi.

Per tale ragione entreremo nel dettaglio delle prestazioni delle categorie dei freschi del primo semestre rispetto al 2019 e sulla banca dati ISTAT verificheremo gli incrementi dei prezzi al consumo delle medesime categorie, cercando di comprendere non solo quanto il dato si comparabile allo scorso anno, ma anche quali sono le minacce per i mesi che ci accingiamo ad attraversare.

Detto ciò è comunque scontato affermare che il primo semestre del 2020 ha generato un importante incremento dei fatturati delle varie categorie dei freschi, dove da un lato sicuramente l’inflazione ha svolto una parte ma non va dimenticato che la crescita c’è stata ed è stata generata dagli eventi che abbiamo  vissuto.

Entriamo, dunque, in analisi e verifichiamo quali sono stati gli andamenti: prima entreremo nel merito della valutazione delle vendite dei freschi nei vari formati di vendita nel mese di Giugno, per poi allargare l’analisi all’intero primo semestre, ed infine analizzeremo le prestazioni delle singole categorie portando a comparazione gli incrementi dei prezzi al consumo ISTAT con i fatturati della GDO.

Le vendite delle categorie dei FRESCHI sia a PESO IMPOSTO che PESO VARIABILE nel mese di giugno sono incrementate del

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui