domenica 21 Aprile 2024

Il disastroso declino degli ipermercati in cifre

Gli Ipermercati oltre i 4.500 mq dal 2016 ai giorni nostri sono passati da una quota di mercato pari al 17,1% ad una del 11,9%. Una caduta vertiginosa che presenta una serie di spiegazioni. In questo articolo,. a firma di Massimo Schiraldi, l'ultimo di una serie che ha affrontato l'evoluzione dal 2016 ad oggi di tutti i formati distributivi, si descrive l'andamento degli ipermercati dal pre-Covid sino ad oggi. Non mancano le sorprese che nessuno si aspetta

Questo articolo completa lo studio realizzato dall’Istituto Georetail Italia relativo all’andamento dei diversi formati distributivi dal 2016 al 2021. L’originalità dell’analisi, che oggi si concentra sugli ipermercati oltre i 4.500 mq, sta nel fatto che la suddivisione dei formati di vendita viene realizzata secondo criteri moderni: ad esempio il canale supermercati da 0 a 800 mq, definito di “estrema ed immediata prossimità” viene analizzato isolandolo dai differenti formati da 801 a 1.500 mq, anche denominata la “nuova prossimità” ed ancora da 1.501 a 2.500 mq (prossimità moderna). Quest’ultimo viene diviso e comparato con quello dei superstores, da cui si discostano prestazioni ed evoluzioni. Di sicuro, gli ipermercati in Italia (>4.500 mq), come sappiamo, rappresentano un modello di business in profonda crisi per diverse ragioni, tutte conosciute. Di base, però, si parla di difficoltà (oggettiva) nel riuscire a fidelizzare il consumatore.

L’ARTICOLO COMPLETO, I RELATIVI GRAFICI, IMMAGINI ED ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI. VERIFICA QUALE ABBONAMENTO E’ IL MIGLIORE PER LE TUE ESIGENZE

SEI GIA’ ABBONATO? ACCEDI QUI
.

Massimo Schiraldi
Massimo Schiraldi
Fondatore e Amministratore della Netbound, società specializzata nel management consulting indirizzato al Retail ed all’industria alimentare, è appassionato del commercio in tutte le sue forme. È stato membro del CdA ed Amministratore Delegato di società operanti nella produzione e distribuzione di beni di largo consumo. Ha viaggiato in Europa e negli Stati Uniti (dove ha risieduto) per analizzare le formule di retail con le migliori performance. e-mail: m.schiraldi@netbound.net

Ultimi Articoli

Penny Italia entra nei suoi 30 anni dopo un 2023 da...

0
L’azienda celebra i suoi 30 anni e racconta un 2023 di crescita alla conferenza stampa annuale. Cernusco Sul Naviglio, 17.04.24 | Si tiene il 17...

Esselunga apre a Mantova la profumeria Essere Bella

0
Ampliata anche l’offerta del superstore di piazzale Mondadori che si arricchisce di un’enoteca con sommelier  A circa tre anni dall’apertura del primo negozio a Mantova...

Despar Italia accelera nel percorso di crescita: 2023 incassi per 4,4...

0
Continua il percorso di crescita di Despar Italia, la società consortile che riunisce sotto il marchio Despar sei aziende della distribuzione alimentare e i...

Riapre lo storico supermarket Esselunga di via Monte Rosa a Milano

0
Ha riaperto oggi martedì 16 aprile lo storico negozio Esselunga di Milano in via Monte Rosa. Il supermarket è il secondo negozio che Esselunga ha aperto a Milano...

Risparmio Casa apre a Legnano

0
Risparmio Casa, il gruppo italiano specializzato nella distribuzione di prodotti per la cura della casa e della persona, ha aperto in Via Carlo Jucker...