Gruppo Selex si conferma in forte crescita con un trend 2023 in positivo e un programma di investimenti per il prossimo anno

L’Assemblea di fine anno delle 18 Imprese Socie del Gruppo Selex, svoltasi il primo del mese, ha restituito un quadro positivo e dinamico del Gruppo con nuove prospettive di crescita anche per il nuovo anno. Nel 2023, anno che ha visto ancora una volta la Distribuzione Moderna Organizzata (DMO) giocare un ruolo chiave negli equilibri economico sociali del Paese, Gruppo Selex ha fatto la propria parte impegnandosi attivamente a contenere i rincari senza abbassare la qualità della propria offerta. Un approccio apprezzato dai consumatori come testimoniano i dati. La stima di chiusura 2023 di SELEX si attesta, infatti, al +9,3% rispetto al 2022, mentre il fatturato al consumo raggiunge quasi 20 miliardi di euro (19,9 Mld). Elemento chiave della crescita, la quota di mercato che supera oggi il 15% (15,1% fonte Circana: giugno 2023 – canali I+S+St+D). Di grande rilievo anche l’affermazione e il consenso ottenuto dalla Marca Del Distributore (MDD) che registra una crescita del + 17,3% a valore.

 

Alessandro Revello, Presidente di Selex Gruppo Commerciale, spiega: “Possiamo essere soddisfatti di questi risultati, soprattutto perché ottenuti in un anno complicato che ci ha visto in prima linea nella difesa del potere di acquisto dei consumatori, anche attraverso l’adesione alle iniziative delle istituzioni. Coesione, investimenti e innovazione sono parole chiave per continuare a guardare con fiducia ai prossimi anni. L’attenzione alle persone ed ai territori in cui operiamo sono elementi distintivi su cui si basano le nostre imprese e che continueremo a sviluppare anche nel 2024”. Una grande soddisfazione che si traduce in una spinta positiva in termini di investimenti anche per il 2024, anno che segna il 60° Anniversario della fondazione del Gruppo. Seppur consapevole del complicato scenario internazionale e dei possibili impatti sui consumi e sul potere d’acquisto delle famiglie, Gruppo Selex ha scelto di intraprendere un cospicuo piano di interventi.

Per l’anno 2024, le previsioni di fatturato al consumo sono di 20,8 miliardi di euro, per una crescita pari al +4,5% rispetto alla chiusura del 2023, ed il piano degli investimenti del Gruppo ammonta a 540 milioni di euro, con l’apertura di 65 nuovi negozi e 94 ristrutturazioni per quanto concerne quelli esistenti, un record senza precedenti per il Gruppo. Continuerà inoltre, in maniera sempre più strutturata, il presidio di temi e progetti relativi all’innovazione digitale, all’omnicanalità, alla modernizzazione dell’offerta ed alla sostenibilità. Per il 2024 il Gruppo Selex riconferma l’impegno a rafforzare e sviluppare le partnership strategiche con la Centrale d’Acquisto ESD Italia e la Centrale EMD per le negoziazioni internazionali. Maniele Tasca, Direttore Generale Selex Gruppo Commerciale, commenta: ”I risultati ottenuti quest’anno sono sicuramente molto incoraggianti e, seppur il quadro economico generale che si profila per il 2024 ci impone un approccio prudenziale, stiamo avviando numerosi nuovi progetti, con orizzonte a breve e medio termine. Le iniziative nel nuovo anno saranno ancora prioritariamente indirizzate a mantenere una forte competitività per le nostre insegne con politiche di prezzi e promozioni mirate, senza penalizzare la qualità della nostra offerta. Un’attenzione particolare da parte di tutte le aziende Socie del Gruppo verrà riservata alla revisione assortimentale. Proseguirà poi il focus sulla Marca del Distributore, un progetto in cui investiamo molto e dal quale ci aspettiamo un’ulteriore crescita”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!