sabato 25 Maggio 2024

Metro Cash&Carry punta all’Horeca e sostiene che la ristorazione indipendente (quella artigianale) preferita a quella Retail

Una recente ricerca del Gruppo METRO sul mondo delle attività Horeca indipendenti ha l’obiettivo quello di approfondire la conoscenza e aumentare la comprensione del settore nei principali Paesi in cui METRO opera.

La ricerca, che è stata condotta su un campione di 10mila persone in 10 paesi, di cui 1500 persone del campione sono proprietari di attività, si focalizza innanzitutto sull’opinione dei consumatori circa le attività commerciali del fuori casa indipendenti ed offre una fotografia di ogni Paese.

Per quanto riguarda l’Italia il 54% degli intervistati considera le attività in proprio un tassello importante delle economie locali contro il 14% che invece pensa siano le insegne globali ad agire con maggior forza sull’economia locale. Il 46% pensa che le attività in proprio contribuiscano ad accrescere la differenziazione delle proposte nelle aree in cui incidono e solo il 15% pensa che lo stesso obiettivo sia raggiunto dalle attività non indipendenti.

L’atteggiamento positivo dei consumatori verso le attività in proprio emerge chiaramente osservando i comportamenti di consumo. Il 25% preferisce rivolgersi ad essi, ovvero il doppio di chi invece si rivolge a insegna franchising o in generale non indipendenti (14%). Questo avviene per ragioni diverse che vanno dal sostegno alle comunità locali (35%) alla qualità dell’offerta considerata migliore (36%) e ultimo, ma non certo d’importanza, il fatto di conoscere gli esercenti (44%).

Quando però ci si sposta sul piano della comunicazione si comprende come i professionisti dell’Horeca che lavorano in proprio siano sguarniti in termini di strumenti di comunicazione: dal punto di vista dei consumatori il 68% dichiara di far fatica a trovare informazioni o semplice pubblicità su questo tipo di attività, in particolare online. In effetti dei proprietari di attività solo 37% gestisce dei profili sui social network e solo il 45% un sito internet.

“I nostri clienti giocano un ruolo fondamentale nell’economia locale. Le persone hanno fiducia nella qualità offerta dalle persone che conoscono” afferma Tanya Kopps CEO di Metro “questo è il motivo per cui METRO celebra le attività in proprio ogni secondo martedì di ottobre, quest’anno il 9 ottobre 2018. Sarà una giornata ricca di offerte speciali e di esperienze uniche proposte dai nostri clienti in tutta Italia e METRO ha offerto a tutti i clienti che hanno aderito all’iniziativa la possibilità di pubblicizzare gratuitamente online le proprie offerte e le iniziative speciali organizzate per l’occasione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

CIA-Conad: quattro nuovi ingressi nel consiglio di amministrazione, confermati gli organi...

0
L’assemblea dei soci di Commercianti Indipendenti Associati ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione della cooperativa. Il precedente era in carica dal 2021. Sedici in...

Supercentro: un nuovo capitolo della sua crescita con il rinnovo del...

0
Il Gruppo Supercentro, operante da oltre vent'anni nella distribuzione alimentare in Sud Italia, ha inaugurato oggi il rinnovato punto vendita Ipersisa di Grottaglie, situato...

Milano è sempre più “Local”, inaugurato il nuovo punto vendita Pam

0
Inaugurato un nuovo punto vendita Pam Local in via Cesare Correnti, 6 a pochi giorni dalle recenti aperture Local nel capoluogo lombardo. Con questa...

Apulia Distribuzione svela la nuova insegna Rossotono: al via la campagna...

0
On Air dal 23 maggio per tutto l’anno lo spot da 25 secondi sulle maggiori emittenti radio e TV del Mezzogiorno. A supporto Social,...

Esselunga apre il suo primo punto vendita di Ravenna

0
Esselunga apre oggi il suo primo negozio di Ravenna in via Antica Milizia, nella zona sud-est della città. Il supermercato occupa una superficie di vendita...