GDO News
Nessun commento

Unilever Italia: confermata la multa da 60 milioni di euro per abuso di posizione dominante

Confermata la multa da 60 milioni di euro per Unilever Italia. Il motivo è l’abuso di posizione dominante tramite il marchio Algida. Il Tar del Lazio ha infatti respinto i motivi di ricorso della multinazionale, che chiedeva l’annullamento del provvedimento sanzionatorio emesso dall’Agcm.

L’Autorità aveva infatti accertato la strategia escludente dell’azienda a danno dei concorrenti: un ampio utilizzo di clausole di esclusiva merceologica, una serie articolata di ulteriori condizioni fidelizzanti, strumenti di politica commerciale e condotte complessivamente volti a mantenere, formalmente o sostanzialmente, l’esclusiva delle forniture agli esercizi commerciali che costituiscono la propria clientela, ostacolando la concorrenza sul mercato.

Tagged with: ,

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su