GDO News
Nessun commento

Dati ufficiali del 2018: ecco nel dettaglio chi perde di più.. e chi meno. Il grande dubbio dei Freschi

Ogni mese GDONews riserva ai suoi abbonati una profonda analisi relativa agli andamenti di fatturato della Grande Distribuzione. E’ una guida operativa per chi vuole studiare questo mercato oppure per chi vi opera (come manager della Distribuzione e dell’industria). In questo articolo analizzeremo la prima parte dei dati del mese di Gennaio 2018, partendo dai grafici già pubblicati da Nielsen ed integrati con i nostri.  Per vedere tutti i grafici e leggere tutte le analisi è necessario essere abbonati. Per abbonarsi è sufficiente cliccare qui. 

L’anno è partito male, lo si è ripetuto in questi due mesi quotidianamente, ed ha destato preoccupazione il fatto che l’andamento non si sia risollevato nemmeno nel mese di Febbraio appena trascorso. Nielsen ha reso pubblici recentemente tutti gli scostamenti del mese di Gennaio 2018 rispetto all'anno precedente e noi, come sempre, siamo qui a commentarli.

Gli analisti del settore hanno spiegato che nel mese di Gennaio la tendenza dei fatturati stava viaggiando con numeri negativi intorno al 6-7% sul pari periodo dell’anno precedente, ovvero era come dire che una voragine negativa stava inondando la Grande Distribuzione, dopo un finale 2017 così positivo e bene augurante.

Ma cosa era successo esattamente 12 mesi prima?

Dicembre del 2016, dopo un anno di grande speranze, ma conclusosi alla fine con dei chiaro scuri piuttosto preoccupanti, aveva prodotto un segno leggermente positivo (vedi grafico sopra) che era il risultato di un disastroso risultato degli Ipermercati (vedi grafico) e di un consolante risultato dei supermercati (vedi grafico).

Era un quadro di chiusura dell’anno totalmente differente rispetto a quello che abbiamo, invece, vissuto due mesi fa. (vedi grafico)

Il mese di Gennaio 2018 non trova risposte logiche se non quello di vedere il consumatore tirare il fiato dopo mesi di entusiasmo.

Nei grafici sopra si può vedere come sia stato differente il comportamento di acquisto al principio del 2017 rispetto al principio del 2018.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Tagged with:
Dati dell'autore:
Ha scritto 798 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su