Coop e Conad: ecco le aziende profittevoli dei due grandi leader di mercato

0

Si conclude oggi l’analisi dei Bilanci di tutte le Coop principali ed i Conad d’Italia, in un confronto (benchmark) molto analitico sulle loro prestazioni. Nei precedenti articoli abbiamo dapprima evidenziato l’evoluzione delle rispettive quote di mercato dal 2017 al 2020, suddivise per impresa e suddivise le imprese per macro aree geografiche. Abbiamo successivamente pubblicato un articolo con una analisi della evoluzione dei singoli fatturati dal 2014 al 2018. Ci siamo poi addentrati nelle voci dei costi che, come abbiamo visto, a differenza dei fatturati, sono i veri rivelatori delle aziende che sono più in difficoltà di altre. L’analisi dei costi, per omogeneità, l’abbiamo suddivisa per macro aree geografiche, mettendo quindi a confronto prima le imprese del nord (Novacoop, Coop Liguria, Conad Centro Nord, Coop Lombardia, Alleanza 3.0, Nordiconad, DAO e CIA) e quindi le imprese del centro sud (Unicoop Firenze, Unicoop Tirreno, PAC 2000 A, Coop Centro Italia, Conad Adriatico e Conad Sicilia). Abbiamo specificato l’esistenza tra coop e conad di due modelli di business differenti con differenti marginalità e differenti costi, ed abbiamo quindi suddiviso il benchmark per omogeneità, salvo poi riunire i due modelli negli indicatori principali e di raccordo (Ebitdar ed Ebitda).

Oggi ci occuperemo di un importante costo aziendale per le aziende che operano nel mass market retail, ovvero il costo della rete e dei magazzini, anch’esso differente secondo i modelli di business approcciati. Successivamente analizzeremo gli Ebit di tutte le aziende di cui sopra e li metteremo tra loro a confronto. Come si vedrà alcune imprese hanno Ebit decisamente positivi che, successivamente alle voci relative alla gestione finanziaria ed alle tasse, porteranno a profit molto più limitati. Analizzeremo anche, e soprattutto, Ebit molto negativi convertirsi, grazie alle attività finanziarie, in profit migliori o addirittura positivi.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui