martedì 25 Giugno 2024

Perché il mercato della spesa online non decolla? Soluzioni a portata di mano

Secondo il recente rapporto Netcomm Focus Food in collaborazione con Tuttofood, la crescita degli acquisti online nel food è inarrestabile anche in Italia: il settore vale 1,6 miliardi di euro nel nostro Paese e segna un incremento del 42% rispetto allo scorso anno; si tratta del comparto online che nel 2019 cresce con il ritmo più sostenuto, a fronte del +15% dell’eCommerce nel suo complesso. Tuttavia, nonostante la sua dinamicità, il Food&Grocery online ha una incidenza ancora marginale in Italia, pari al 5% sul totale eCommerce B2C italiano, che vale 31,6 miliardi di euro.

Se ci si focalizza sul mercato della spesa online quasi sempre il limite alla crescita è dato dalla scarsità dell’offerta di servizi da parte dei gruppi della GDO, nonostante il mercato della spesa online e della consegna a domicilio sia in forte crescita.

Con GoSpesa i supermercati possono stare al passo con i tempi ed aumentare il proprio business offrendo un servizio innovativo che fa risparmiare loro risorse, tempo e costi di gestione.

Il founder Roberto Cavalletti, dopo il successo con Spesamus, raggiunge un nuovo traguardo con il Sistema GoSpesa che sta crescendo a vista d’occhio.

Il suo punto di forza è un pacchetto che comprende:

  • un sito e-commerce sincronizzato con i sistemi di cassa del singolo supermercato;
  • la gestione di tutti gli ordini;
  • acquisiti sia sul sito che telefonicamente tramite numero verde;
  • la consegna della spesa a domicilio, avvalendosi esclusivamente di proprio personale dipendente.

I picker, accuratamente selezionati da GoSpesa, operano nei punti vendita per conto dei clienti: scelgono i prodotti dagli scaffali del supermercato, preparano con cura i box personalizzati soddisfacendo anche le richieste più esigenti; infine consegnano i prodotti a casa dei consumatori. Diventano così degli affidabili collaboratori e per i clienti fidelizzati dei volti familiari che li avvicinano al proprio supermercato di fiducia.

Nel frattempo il team tecnico di GoSpesa realizza siti e-commerce personalizzati con costante aggiornamento dei dati e dei prezzi, indicizzati sui motori di ricerca, e analizzano i dati attraverso il monitoraggio e la profilazione della clientela. I graphic designer elaborano tutti i file pubblicitari necessari per la promozione del punto vendita online e offline.

Insomma una soluzione completa che, a differenza di tutte le altre piattaforme, non pesa sull’organizzazione del punto vendita, favorisce la fidelizzazione del consumatore allo stesso punto vendita e non genera nessuna complicazione amministrativa.

Per saperne di più: www.gospesa.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Despar Centro-Sud riammoderna la rete e va a quota 30 punti...

0
Sostenibilità, modernità e nuovi servizi. Sono i paradigmi con i quali Despar Centro-Sud presenta al pubblico il rinnovato Interspar di Policoro (Matera), all’interno del quale è appena terminato un importante progetto...

Pam Local apre un nuovo punto vendita a Roma

0
La storica insegna della grande distribuzione ha inaugurato il 36esimo Pam local della città in via Enrico Fermi, 29. Continua l’importante espansione di Pam Panorama...

Claire Caulliez è il nuovo nome di Nestlé per l’Head of...

0
Il Gruppo Nestlé in Italia ha scelto Claire Caulliez come nuova NIM (Nestlé in the Market) Head of Finance & Control Italia e Malta...

Conad Centro Nord chiude il 2023 con oltre 2 miliardi di...

0
Secondo l'Assemblea di Bilancio dei Soci della cooperativa, il fatturato della rete di vendita di Conad Centro Nord ha raggiunto i 2.086 milioni di...

CIA Conad apre il nuovo Pet Store Conad di Verucchio (RN)

0
Trecentosessanta metri quadri tutti dedicati agli amici animali: è questa la novità che attende i frequentatori del centro commerciale Valmarecchia di Verucchio, in provincia...