GDO News
Nessun commento

Dati Nielsen 1Q 2019 Grocery e freschi: il Paese si spacca in due anche negli assortimenti

Proseguiamo oggi e concludiamo l’analisi dei dati di vendita del mese di aprile commentando gli andamenti del grocery rispetto al pari periodo del 2018. Infine nella seconda parte dell’articolo confronteremo gli andamenti delle vendite di grocery e freschi rivelando interessanti diversità di comportamento del consumatore nei territori del Paese.

La tendenza generale del grocery nel mese di aprile è molto positiva in tutti i formati grazie al periodo pasquale, con l’unica eccezione del drugstore che dopo mesi di crescite a due cifre segna un rallentamento (grafico e tabella 1) sui valori ma rimanendo leggermente positivo sui volumi. I due formati meglio performanti nel mese sono stati supermercato e superstore: entrambi crescono a valore del

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 558 articoli
Dott. Alessandro Foroni

Esperto di sociologia, organizza reti vendita e merchandising a livello nazionale, prepara i funzionari alla negoziazione con il trade.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su