Metro Group: vendite 3° trim. a +0,6% ma utili più che dimezzati

0

Secondo i dati pubblicati dal retailer tedesco Metro Group, durante il terzo trimestre dell’anno sono aumentate le vendite a livello globale dello 0,6%, per un valore complessivo di 15,9 miliardi di euro.
Nell’annunciare i risultati, il Gruppo ha rivelato di aver raggiunto nel periodo in esame un utile netto complessivo di 77 milioni di euro, in flessione rispetto ai 190 milioni di euro raggiunti nello stesso periodo del 2011.
Le vendite di Metro Group in Germania sono diminuite del 2% a 5,9 miliardi di euro, mentre le vendite internazionali sono aumentate del 2,2% fino a 10 miliardi di euro, grazie soprattutto alla migliore performance dei mercati dell’Europa Orientale (+6,2%, 4,4 miliardi), Asia e Africa (+28,7%, 2,7 miliardi). Registrano un calo del 5,4%, infine, le vendite nell’Europa Occidentale, a totalizzare 4,7 miliardi di euro.
“Il nostro business è rimasto in gran parte stabile grazie alle misure che abbiamo attuato per incrementare il valore per il cliente”, ha commentato Olaf Koch, presidente del Cda di Metro Group. Guardando al futuro, Koch ha riferito di aspettarsi una situazione economica molto incerta, che potrebbe portare al rallentamento del trend positivo delle vendite su tutti i mercati esistenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui