mercoledì 24 Luglio 2024

Selex: Revello confermato Presidente per altri tre anni. Un CdA con grandi assenti

L’assemblea dei soci di Selex si è svolta ad Istanbul (Turchia), un evento a cui hanno partecipato le 18 imprese socie del Gruppo e dove sono stati eletti i nuovi membri del CdA e dove si sono tirate le somme del 2023.

L’Assemblea dei Soci ha confermato Alessandro Revello (Dimar) alla Presidenza del Gruppo per il prossimo triennio, nominando il nuovo consiglio di amministrazione che sarà composto dai due Vice Presidenti Cav. Marcello Cestaro (Gruppo Unicomm) e Marco Odolini (Italbrix) e dai sei consiglieri di amministrazione Dario Brendolan (MaxiDì), William Camilletti (L’Abbondanza), Laura Gabrielli (Magazzini Gabrielli), Francesco Murgia (Superemme), Giancarlo Panizza (Rialto) e Francesco Pomarico (Megamark).

Non sono in CdA rappresentanti di Cedigros, che abbiamo visto essere un attore molto importante all’interno della compagine, e nemmeno è presente il gruppo Alì. Un CdA a fortissima trazione del nord Italia, nonostante una forte presenza in tutte e quattro le aree (come abbiamo avuto modo di raccontare con i nostri studi).

Bene i risultati del 2023 con tutti gli indicatori chiave in crescita, a partire dal fatturato al consumo complessivo che, con un +11% rispetto al 2022, raggiunge i 20,2 miliardi di euro.

Anche il 2024 sta andando molto bene, con una crescita costante anche in questi primi cinque mesi dell’anno che si attesta a +5,4%, con un obiettivo di chiusura fissato a 21,1 miliardi di euro (+4,5%).

A supporto di questo obiettivo, è in corso il piano di investimenti di 540 milioni di euro destinato all’apertura nell’arco dell’anno di 65 nuovi negozi e alla ristrutturazione di 94 punti vendita esistenti.

articoli correlati

Aspiag e Maxi Dì: così simili e così diverse nei risultati. Analisi delle prestazioni e dei trend

Selex: i soci hanno azzeccato gli investimenti ed oggi l’insegna primeggia in alcuni formati di vendita moderni. Ecco tutti i numeri delle prestazioni nel dettaglio

Magazzini Gabrielli: raddoppiato patrimonio in 5 anni. Bene anche Unicomm. Analizzata anche Superemme meno performante

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Unicoop Firenze cede i punti vendita romani a PAC 2000A

0
Unicoop Firenze ha annunciato di aver finalizzato un accordo preliminare per vendere i suoi punti vendita a Roma, operanti sotto il marchio Doc*Roma. La...

iN’s Mercato rafforza la sua presenza in Lombardia e Liguria con...

0
Con l'obiettivo di rafforzare la propria presenza nel nord Italia, iN's Mercato, catena discount con sede a Venezia e operante in 12 regioni con...

Unes avanza nel rebranding: nuove ristrutturazioni a Torino, Treviglio e Gavirate

0
La catena di grande distribuzione Unes continua il suo percorso di rebranding, avviato lo scorso novembre, trasformando tutti i suoi negozi sotto la nuova...

Nova Coop apre ad Ivrea un nuovo superstore

0
Da giovedì 18 luglio, la città di Ivrea, in provincia di Torino, accoglierà l'apertura di un nuovo superstore realizzato da Nova Coop. Situato in...

MD arriva a quota 186 negozi in Lombardia con il nuovo...

0
Il primo punto vendita MD a Lissone ha aperto le sue porte con un simbolico taglio del nastro al femminile, eseguito dalla Store Manager....