lunedì 17 Giugno 2024

Ergon: il passaggio a Spa ed il cambio dei valori a bilancio. L’analisi delle sue prestazioni

Ergon è sempre stata parte di un universo che da una impresa capogruppo si ramificava sul mercato con la stessa, nelle funzioni di Cedi, e con altre società titolari di punti vendita. La costituzione della Spa ha cancellato queste diversità unendo i modelli di business. Ecco il resoconto delle sue prestazioni

Questa pubblicazione è dedicata a Ergon Spa che in Italia ha operato sino al dicembre 2002 nella forma di società consortile nel settore della distribuzione organizzata di beni di largo consumo, concentrandosi in Sicilia e nelle regioni limitrofe.

GDONews proprio al principio del 2022 fece un profondo studio sulla consortile, sulla società capogruppo, e sulle società collegate, nonchè su tutti gli affiliati all’azienda, restituendo al mercato una fotografia molto profonda della società e della sua capacità sul mercato della GDO.

Per approfondire leggi qui:

Ergon e la sua capacità di pagare i fornitori

Il rischio economico di Ergon: l’analisi delle consociate e degli affiliati

Socia di Despar Italia, Ergon ha quindi la concessione in esclusiva dei marchi DESPAR, EUROSPAR e INTERSPAR per la Sicilia (ad esclusione della provincia di Messina). L’azienda detiene inoltre i diritti dell’insegna ARD DISCOUNT e dei relativi marchi di prodotti specificatamente concepiti.

Nel dicembre 2022 è stata realizzata la fusione tra loro di tutte le aziende del gruppo Ergon, per la costituzione di una Spa unica. E’ così nata Ergon Spa nel quale sono confluite le società Medial Franchising Srl, Egon Scarl, Alioto Spa, Merkant Srl e Sd Immobiliare Spa.

Per approfondire leggi qui:

Ergon consortile diventa spa. Azienda in crescita con 700 milioni di euro di ricavi

La nuova società ragusana, con un capitale sociale di 25 milioni di euro, copre una rete diretta da 138 punti vendita tra Sicilia e Calabria, che arriva a 250 con l’affiliazione alle insegne Despar e Ard, dando lavoro a circa 2.600 dipendenti.

In questo articolo ci concentreremo sull’evoluzione di Ergon nell’ultimo quinquennio, commentando quindi sia l’ultimo periodo della fase consortile che l’avvio della fase operativa in forma di Spa.

La nostra analisi si basa sull’esame dettagliato delle performance nel periodo compreso tra il 2018 e il 2022, al fine di ottenere una prospettiva a medio termine riguardo all’andamento del fatturato e dei relativi costi di gestione.

Inoltre, analizzeremo nel dettaglio l’ultimo bilancio pubblicato per comprendere come Ergon ha affrontato le complessità esterne che hanno caratterizzato l’ultimo periodo.

Lo studio è stato realizzato con la APP Benchmark On Line all’interno del portale GDONews.
Va ricordato che gli abbonati Premium, oltre alla consultazione di tutti i contenuti del portale, possono utilizzare il software benchmark online per condurre indagini indipendenti sulle performance economiche. Questo strumento è disponibile per tutte le catene della GDO, i membri affiliati e i fornitori, suddivisi per categorie merceologiche.

Iniziamo l’analisi con un esame quantitativo.

L’ARTICOLO COMPLETO, I RELATIVI GRAFICI, IMMAGINI ED ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI. VERIFICA QUALE ABBONAMENTO E’ IL MIGLIORE PER LE TUE ESIGENZE

SEI GIA’ ABBONATO? ACCEDI QUI
.

Ultimi Articoli

Etruria Retail cresce: inaugurato il nuovo Carrefour Market a Villafranca in...

0
Etruria Retail amplia la sua presenza in Lunigiana con un nuovo Carrefour Market che è stato inaugurato oggi, venerdì 14 giugno, in via Nazionale...

Nuovo look per il supermercato Crai della Cooperativa di Consumo di...

0
La Cooperativa di Consumo di Premariacco è lieta di annunciare la conclusione della ristrutturazione del punto vendita Crai, situato in Via Fiore dei Liberi,...

Aldi rafforza la sua presenza in Lombardia con un nuovo punto...

0
Il 13 giugno, ALDI inaugurerà un nuovo punto vendita a Mariano Comense, in provincia di Como, situato in Via Isonzo all'angolo con Via Cardinale...

Conad Nord Ovest apre un nuovo punto vendita a San Sperate...

0
Domani a San Sperate (SU) aprirà le porte il nuovo supermercato Conad di Via Sant'Andrea, progettato per accogliere residenti e turisti con un'ampia selezione...

Conad Adriatico chiude il 2023 con un fatturato di 2 miliardi

0
Nonostante l’anno ancora connotato dalle forti spinte inflattive, la cooperativa ha archiviato il 2023 con risultati positivi, distinguendosi per l’impegno profuso a sostegno del...