Quote mercato 2020: leader nei superstore Esselunga, Coop negli Iper. VéGé, Conad e Selex subito dietro

0

I superstore, ovvero i punti vendita che misurano da 2500 sino a 4499 mq, producono un fatturato pari a 13,3 miliardi di euro dei quasi 110 miliardi che la GDO ha totalizzato nel 2020. Questo tipo di format rappresenta indicativamente il 12% del fatturato totale, di poco inferiore, per dare un’idea, a quello prodotto dal Libero Servizio, ma decisamente lontano dai risultati realizzati dai negozi con metrature inferiori, dalla cosiddetta prossimità che abbiamo ampiamente analizzato in profondità nelle scorse settimane.

I dati sono riferiti alle quote di mercato alla fine dell’anno 2020, con le conversioni realizzate da Conad dei negozi ex Sma Auchan e con le attribuzione dei medesimi a catene concorrenti a Conad, quindi con un quadro decisamente aggiornato della situazione.

Dei quasi 110 miliardi di euro di fatturato realizzato dall’intera GDO nel 2020 le superette pesano circa il 14%, i supermercati di prossimità (400 – 999 mq) rappresentano il

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui