Meglio investire nei Super che nei Discount. Una insolita lettura dei dati Nielsen

1

La GDO rallenta, bisogna iniziare a preoccuparsi. Anche il mese di Novembre, come si leggerà dai dati e dalle tabelle contenuti nell’articoli, ha concesso numeri fiacchi iniziando a destare una seria preoccupazione tra gli operatori del settore. Un dato su tutti: il fatturato del mese di Novembre (super+Iper a rete corrente) è superiore a quello del pari periodo del 2017 – ovvero due anni prima – solo dello 0,5%. Questo dato da solo è sufficiente per indicare le difficoltà del mercato e delineare quelle che saranno le prospettive del prossimo anno. In questo articolo cercheremo di mettere in evidenza le prestazioni dei mercati a rete omogenea ed a rete corrente, sia del mese di Novembre, sia aggiornando il dato dello scostamento Gennaio/Novembre 2018-2019.

Nel grafico sopra vengono indicati gli scostamenti nel mese di Novembre (2019 vs 2018) suddivisi per ogni formato di vendita, dal drugstore agli ipermercati. Iniziamo dai formati tradizionali: Gli Ipermercati hanno chiuso, a rete corrente

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

1 commento

  1. Buongiorno non capisco come mai la god su certi prodotti regionali non vede la differenza tra prodotto e prodotto guarda solo il prezzo,quando con un’attenzione su chi produce potrebbe vendere molto ma molto di più ,insisto dovrebbero puntare molto più sulla qualità che sul prezzo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui