La Pressione Promozionale e le strategie applicate nei diversi canali di vendita

0

Le vendite in promozione sono ottenute attraverso due sostanziali sistemi: il primo è lo sconto sul prezzo del prodotto ovvero con un taglio al prezzo indicato quotidianamente nello scaffale, quasi sempre conseguenza di uno sconto all’acquisto da parte del fornitore, il secondo è il complesso insieme di metodi delle vendite di prodotti omaggio (3×2, 2×1, etc) oppure attraverso le diversificate offerte di coupon o buoni pasto, un coacervo di attività che Nielsen denomina Communication (omaggi, coupon, etc). Sebbene il mercato della GDO abbia più o meno chiare queste strategie, non sempre, invece, è evidente come risponde il consumatore di fronte a queste strategie, pertanto in questo articolo cercheremo di definire più in profondità, con il supporto dei dati di Nielsen, questo aspetto portando in evidenza i risultati che il mass market ottiene dalle strategie poste in essere.

Gli sconti applicati ai prodotti sono di gran lunga, ovviamente, il metodo più utilizzato rispetto alle altre attività, ma ciò che è curioso è la costanza dell’equilibrio tra queste due strategie negli ultimi 4 anni.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui