GDO News
Nessun commento

Analisi delle vendite estive: Luglio molto complicato, sorride solo il Discount

Il mercato visto al microscopio di GDONews. Non è sufficiente guardare un grafico sugli andamenti generali, è opportuno analizzare i dati nel dettaglio delle macro categorie, dei formati, dei territori. E' molto importante confrontare i dati aggiornati con i dati storici, con quelli del pari periodo dello scorso anno, un numero non è mai fine a se stesso. Nelle analisi di GDONews tutti questi approfondimenti per gli abbonati.

 

La fotografia di Nielsen relativamente allo scenario del mercato di Luglio è purtroppo desolante: la GDO continua a stentare. Come sempre le prime analisi che vi proponiamo vengono compiute sul macro numero su scala nazionale e senza entrare nel dettaglio delle categorie e dei territori, oggetto di analisi nelle prossime settimane.

***Il grafico/la tabella è visibile solo agli abbonati***

Per il momento possiamo, però, affermare che Luglio, ovvero tre mesi dopo l’ultimo scollinamento della ricorrenza della Pasqua, quindi in un percorso piano da circa tre mesi, la GDO (Super+Iper) ha dato definitiva conferma che il mercato non cresce sull’anno precedente, fatto salvo il Discount che, come si vedrà, cresce eccome erodendo quote.

***Il grafico/la tabella è visibile solo agli abbonati***

L’unica attenuante del Super+Iper, volendo, può essere quella che il 2017 è stato davvero un periodo molto positivo per la GDO la cui crescita non è stata minima, bensì piuttosto rotonda, e quindi portare un risultato positivo su un precedente molto positivo non sempre riesce.

***Il grafico/la tabella è visibile solo agli abbonati***

Andiamo ai numeri: il canale supermercati (grafico 1) nelle metrature 400-4499 è sostanzialmente in parità sull’anno precedente. Dopo il risultato di giugno che si fermò allo 0 sul 2017, a Luglio il risultato è

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 545 articoli
Dott. Alessandro Foroni

Esperto di sociologia, organizza reti vendita e merchandising a livello nazionale, prepara i funzionari alla negoziazione con il trade.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su