GDO News
Nessun commento

Nonostante il mese di Aprile sia stato molto negativo le analisi dei dati di mercato raccontano un anno che può essere positivo. Ecco tutti i perché

Il presente articolo tratta dati analizzati della Nielsen sugli andamenti della GDO. Gli studi sono stati compiuti mettendo a confronto tabelle dei fatturati della Grande Distribuzione di diversi anni, non solo quello in corso. Le tabelle, i grafici e l'intero articolo è disponibile per tutti gli abbonati al portale GDONews. Se si vuole leggere l'intero contenuto del presente articolo ed accedere a tutta la banca dati del Portale clicca qui.

Il mese di Aprile, quello per capirci che doveva risentire dell’effetto Pasqua 2017, come da previsioni è andato male. Il fatto non preoccupa salvo verificare a che punto siano gli andamenti della GDO durante questo complicato (da leggere) 2018.

E’ certo che nel vedere tutti questi numeri negativi viene una certa preoccupazione, per tale ragione è necessario approfondire il più possibile le analisi per verificare in quale formato, oppure in quale territorio, risiedano i problemi, circoscrivendo le situazioni di crisi. Certo è infatti che, a differenza degli anni passati, non si sta parlando di una crisi generale, bensì di settori specifici.

Veniamo subito ai dati:

a rete corrente il dato Super+Iper del mese di Aprile (Vs 2017) è

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 832 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su