Nonostante il mese di Aprile sia stato molto negativo le analisi dei dati di mercato raccontano un anno che può essere positivo. Ecco tutti i perché

0

Il presente articolo tratta dati analizzati della Nielsen sugli andamenti della GDO. Gli studi sono stati compiuti mettendo a confronto tabelle dei fatturati della Grande Distribuzione di diversi anni, non solo quello in corso. Le tabelle, i grafici e l’intero articolo è disponibile per tutti gli abbonati al portale GDONews. Se si vuole leggere l’intero contenuto del presente articolo ed accedere a tutta la banca dati del Portale clicca qui.

Il mese di Aprile, quello per capirci che doveva risentire dell’effetto Pasqua 2017, come da previsioni è andato male. Il fatto non preoccupa salvo verificare a che punto siano gli andamenti della GDO durante questo complicato (da leggere) 2018.

E’ certo che nel vedere tutti questi numeri negativi viene una certa preoccupazione, per tale ragione è necessario approfondire il più possibile le analisi per verificare in quale formato, oppure in quale territorio, risiedano i problemi, circoscrivendo le situazioni di crisi. Certo è infatti che, a differenza degli anni passati, non si sta parlando di una crisi generale, bensì di settori specifici.

Veniamo subito ai dati:

a rete corrente il dato Super+Iper del mese di Aprile (Vs 2017) è

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui