La grande novità PINSA in formato mini

Se la pizza continua a essere indiscutibilmente uno dei piatti preferiti dagli italiani, la pinsa prosegue la sua crescita costante nel gradimento dei consumatori. La ricerca Cerved sul mercato della panificazione promossa da Aibi – Associazione italiana Bakery Ingredients appena pubblicata, attesta infatti al 7,2% l’incremento della pinsa fra le nuove tipologie, su dati che quantificano in 2,7 miliardi le pizze consumate nel 2021 nel nostro Paese. L’impasto di origine romana conferma dunque tassi di crescita considerevoli in un mercato che in pochi anni lo ha visto affermarsi anche nella GDO. (Fonte: Ansa)

Il motivo di tale apprezzamento è da ricercarsi sicuramente nelle caratteristiche peculiari della pinsa come il mix di farine che la rende molto digeribile, oltre alla versatilità d’uso e all’estrema rapidità nella preparazione. Un segmento nel quale Pinsami, produttore specializzato esclusivamente in basi pinsa, resta leader nonostante sempre nuovi player si stiano affacciando nel settore.

L’azienda reggiana è stata infatti in grado di distinguersi dal resto dell’offerta grazie al suo posizionamento Premium dovuto alla massima qualità sia delle materie prime, che dei processi produttivi, fino alla stesura fatta ancora rigorosamente a mano. Una differenza qualitativa rispetto alla concorrenza che si traduce in gusto, ma anche in un’estrema digeribilità di prodotto. Questo valore aggiunto è facilmente percepibile dal cliente finale, traducendosi in alti tassi di rotazione e fidelizzazione. Nel tempo Pinsami si è strutturata fino a raggiungere la capacità produttiva di centomila pinse al giorno, allargando la sua gamma e offrendo alternative anche integrali in tre diverse conservazioni: Frigo, Freezer e Ambient.

La novità più recente nella gamma Pinsami è la MINI PINSA frigo: due basi  in un formato salvaspazio(15 x 20cm), ottimale sia per gli ingombri a scaffale nei punti vendita, sia per i consumatori finali, che così possono scegliere un formato contenuto, e un utilizzo ancora più versatile, adatto anche a nuclei familiari ridotti. Presentata in occasione di Sial 2022, la Mini Pinsa Pinsami sta raccogliendo molto interesse nel comparto retail e ha già cominciato a essere distribuita nei primi punti vendita.

A supporto dei consumatori, l’insegna propone inoltre su www.pinsami.it molte ricette che diventano fonte di ispirazione per esplorare anche le diverse occasioni d’uso della pinsa: non solo quindi un piatto gourmet o un salva cena, ma anche una vera e propria soluzione per aperitivi e dolci. Tra le diverse ricette ci sono quelle firmate da Benedetta Rossi, notissima per Fatto in casa da Benedetta, che per il secondo anno rimane Brand Ambassador di Pinsami.

 

Pinsami S.r.l.
Via G. De Chirico 36/G
Reggio Emilia
info@pinsami.it
www.pinsami.it
www.pinsamiprofessional.com