Addio a Anerio Tosano, fondatore dell’omonima catena del nord est

1

Sabato 5 marzo si è spento improvvisamente Anerio Tosano, il fondatore dei “Supermercati Tosano”, azienda che oggi realizza un fatturato attorno ad un miliardi di euro e che si sviluppa nell’area del nord est con formati di vendita decisamente anomali, dove si coniugano profondità di assortimento ed ampiezza sino al mondo Ho.Re.Ca ed efficienza per metro quadrato. Nel 2020 l’azienda ha fatturato circa 950 milioni di euro con 17 punti di vendita.

La storia di Tosano è tipica di quella degli imprenditori nati nel periodo della seconda guerra mondiale e che dalla estrema povertà ha saputo, con sacrifici ed enorme determinazione, da una piccola bottega sino a costruire un’azienda con 3.500 dipendenti e diventata un riferimento per la comunità cittadina, ma non solo.

La sua generazione non amava apparire, parlava con il lavoro quotidiano e l’amore verso la famiglia.  Bello il racconto che ne ha fatto ieri il giornale locale L’Arena quando racconta che era “nato nella piccola Roverchiara, si chiamò Anerio a causa di un errore all’anagrafe. I genitori avrebbero voluto chiamarlo Nereo, ma questo non scalfì la sua infanzia, vissuta in bicicletta e nei campi tra le campagne della Bassa e la scuola. Sposò l’amata Loredana, da cui ebbe tre figli.”

Sempre secondo L’Arena il Sindaco di Cerea ha dichiarato che «Siamo tutti sgomenti e tristi per la perdita del caro Anerio, Oltre ad essere stato uno dei più importanti imprenditori della provincia con grandi capacità di visione e determinazione», prosegue il primo cittadino, «è stato anche e soprattutto un grande uomo, che ha sempre saputo restare umile, sensibile verso chi era più in difficoltà e orgoglioso delle sue origini e della sua Cerea, a cui ha dato tanto. Lo ricordo con molto affetto, in particolare la sua felicità, quando insieme alla sua amata famiglia fu premiato dalla Camera di Commercio.”

La notorietà di Anerio Tosano andava oltre i confini provinciali, ed a conferma di ciò è da sottolineare anche una nota ufficiale da parte del Presidente della regione Veneto Luca Zaia dove ha scritto: «Anerio Tosano ha rivoluzionato il mondo della grande distribuzione organizzata e ha garantito benessere economico a migliaia di famiglie. Uno dei campioni del Veneto che vince e non molla mai. Partito come garzone di bottega è diventato ‘re’ dei supermercati, diffusi in gran parte del Veneto e in Lombardia».

Da parte della redazione di GDONews sentite condoglianze alla Famiglia Tosano.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui