Sensi Vini: una lunga storia in GDO

0

Il rapporto di Sensi con la GDO è di lunga data, un’evoluzione che vede crescere l’azienda parallelamente al mondo della GDO da almeno 40 anni. Tutto inizia alla fine degli anni ’70 quando l’azienda individua nel “nuovo canale” una reale opportunità in grado di ampliare il proprio business e raggiungere un ampio bacino d’utenza. Intuizione efficace e lungimirante, portata avanti da agenti di commercio di grande fiuto ed esuberanza commerciale, in un periodo in cui ancora si investiva nel canale tradizionale e la GDO veniva considerata un canale di serie B per la vendita del vino.

Massimo Sensi, direttore commerciale dell’azienda di famiglia, ci racconta questo matrimonio felice che dura da più di 40 anni svelandoci i segreti di un’unione efficace e proficua.

Come si è evoluto nel tempo il rapporto tra l’azienda Sensi e la GDO?

Abbiamo creduto nella GDO nonostante all’inizio fosse considerata una sorta di outlet del vino, per questo i grand nomi la snobbavano. Noi abbiamo capito che invece arrivava a tutti, e per questo era un enorme mezzo di diffusione del prodotto in tempi rapidi. Abbiamo compreso che le rotazioni, molto più veloci del canale tradizionale, permettevano una maggiore freschezza del prodotto. Il problema iniziale era la scarsa varietà di vini a scaffale. Oggi invece la GDO è una vetrina aggiornata del mondo del vino con assortimenti regionali molto profondi, localismi in forte via di ampliamento e una proposta di etichette che arriva fino ai grandi Champagne o alle bottiglie di Rossi da collezione, quindi in sostanza l’enoteca del futuro. Inoltre a livello divulgativo la GDO ha assunto, grazie all’inserimento di sommelier nel punto vendita o di informazioni on line, un ruolo culturale e informativo per i consumatori.

Quali sono i punti fondamentali per una collaborazione efficace con la GDO?

Nel nostro caso semplicemente garantire che quello che promettiamo è mantenuto al 110%: abbiamo sempre improntato delle relazioni sulla massima trasparenza e onestà proponendo una qualità superiore a quello che il prezzo di cessione permette, garantendone la continuità dimostrabile dai riscontri organolettici. Il vino è emozione, ma per il consumatore in GDO deve essere anche costanza e riconoscibilità.

Quali sono i prodotti maggiormente utilizzati in GDO?

Abbiamo molti prodotti ormai in questo canale: Chianti, comprese quasi tutte le sue sottozone, vini Biologici, Senza Solfiti, Vegani, Rosati fermi e Spumanti di alto livello. Siamo comunque in continua evoluzione.

Con quali insegne collabora l’azienda?

Collaboriamo con molte insegne di riferimento italiane e non solo: Gruppo Pam, Gruppo Agorà, Conad, Coop, Bennet, Metro, Carrefour, MD, Todis, e altre insegne importanti del settore.

Come si contraddistingue Sensi rispetto alla concorrenza?

Con prodotti riconoscibili subito per alcuni elementi fondamentali: vini puliti, equilibrati, ognuno con la loro spiccata personalità ma con un gusto che li rende riconoscibili in mezzo a tanti; questo è quello che il nostro consumatore si aspetta da noi. E poi le nostre etichette, realizzate in chiave elegante e creativa, con un packaging di grande impatto e riconoscibilità come il contenuto.

Dopo 40 anni quali sono gli obiettivi raggiunti e quali si vogliono ancora raggiungere?

I nostri obiettivi sono ancora molti e ovviamente principalmente si sintetizzano nel dare continuità al nostro lavoro passato e presente, migliorandone la percezione qualitativa, garantendo un investimento in innovazione che ci renda sempre più unici. Il mondo del vino ha un grande futuro ma si tratta sempre di un lavoro agricolo, sotto il cielo e senza garanzie, quindi fatto di grandi sacrifici e progressi molto lenti ma con risultati concreti e reali: insomma mettiamo un grande entusiasmo nel nostro lavoro ma manteniamo i piedi…in terra, anzi, nel vigneto.

Per Informazioni:
Sensi Vigne e Vini srl
Via Cerbaia 107, 51035 Lamporecchio – Pistoia (Italy)
T +39 0573.82910
Web: sensivini.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui