La piadina è quella di Fumaiolo. Record di vendite in GDO

0

Ideale come complemento alla carne, versatile per un raffinato accostamento al pesce o tradizionalmente abbinata a salumi e formaggi, la piadina è il simbolo della cultura gastronomica della Romagna.

Eredità ricevuta dalle “azdore” (massaie) romagnole depositarie della tradizione alimentare della regione la piadina, nel corso degli ultimi decenni è diventata un prodotto di largo consumo.

Entrata nelle abitudini alimentari nazionali, oggi in diverse regioni è considerata come un valido sostituto del pane.

Fumaiolo srl, azienda di produzione pasta fresca surgelata, è attiva anche nella produzione di piadina, dal 1999.

Caratterizzata dall’assoluta qualità degli ingredienti, con un impasto realizzato con farine di grani provenienti da filiera controllata, la Piadina Fumaiolo coniuga genuinità e gusto, con un’attenzione particolare al tema del benessere.

Nei suoi laboratori, Fumaiolo ha infatti sviluppato la sua “ricetta light” che riprende quella classica della tradizione romagnola, ma prevede la sostituzione dello strutto con l’olio di mais arrivando ad ottenere un prodotto con un quantitativo di grassi saturi notevolmente inferiore alla media delle piadine tradizionali.

La conservazione, ottenuta solo attraverso il freddo, senza aggiunta di conservanti chimici assicura un shelf life di 32 giorni.

Grazie a queste scelte ponderate e lungimiranti, oggi Fumaiolo trova nella piadina uno dei suoi prodotti con maggior penetrazione di mercato.

Attualmente distribuita sia come referenza di Fumaiolo sia come prodotto a marchio di uno dei più importanti distributori italiani, la Piadina Fumaiolo è disponibile sia nel formato a spicchi da 500 grammi, ma anche in quello intero e nella versione sottile, da arrotolare.

Private label e referenze personalizzate

Forte della ventennale esperienza di collaborazione con la GDO, l’azienda romagnola ha messo a disposizione, per coloro i quali desiderassero un prodotto personalizzato, la sua esperienza e la sua cultura per la realizzazione di prodotti a marchio del distributore, rivolta a quel retailer che si vuole distinguere in termini qualitativi.

Le vendite della piadina di Fumaiolo da parte delle catene retail della Romagna hanno sorpreso sia la GDO che la stessa azienda produttrice. Durante il periodo COVID-19 gli incrementi dei sell out hanno raggiunto il 46% delle vendite sul pari periodo del 2019 in un territorio in cui la conoscenza e l’esperienza del consumatore nel riconoscere la qualità della piadina è consolidato.

Inoltre per rispondere alle più attuali esigenze di mercato, Fumaiolo declina la piadina anche in una “Linea benessere.” Realizzata con impasti speciali contenenti farine di grani italiani e biologiche: integrali, al farro, e ai dieci cereali.

Fumaiolo è in grado di soddisfare un consumatore sempre più attento alla qualità e alla e alla genuinità degli ingredienti, alla ricerca di prodotti vocati al benessere, ma anche alla praticità e alla semplicità di preparazione.

L’intera gamma di Piadina, si presta perfettamente ad essere inserita tra le linee strutturate delle marche commerciali.

L’azienda ha ottenuto la certificazione IFS Food ( version 6.1 Novembre 2017) at Higher Level (98.11%) standard riconosciuto per la sicurezza alimentare e qualità dei processi e di prodotti.

Per informazioni: www.fumaiolo.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui