GDO News
Nessun commento

Lidl amplia la sua presenza a Milano: taglio del nastro nel quartiere Niguarda

Lidl prosegue il suo piano di espansione nell’area metropolitana milanese con l’inaugurazione, oggi giovedì 12 settembre alle ore 8:00, di un nuovo punto vendita in Via Ornato, 148 – Quartiere Niguarda.

Il nuovo supermercato sorge su un’area un tempo occupata da un’altra attività commerciale ed è frutto di un progetto di recupero dell’intera area che versava in stato di abbandono. Significativo il risvolto occupazionale di questa inaugurazione: Lidl ha assunto 19 nuovi collaboratori che si vanno ad aggiungere agli oltre 760 complessivamente impiegati dall’Insegna nei 14 punti vendita milanesi.

L’attenzione alla sostenibilità e all’efficienza sono le caratteristiche distintive del nuovo supermercato che rientra in classe energetica A+ ed è dotato di ampie vetrate, oltre che di pareti insonorizzate. Inoltre, il 100% dell’energia utilizzata dal punto vendita proviene da fonti rinnovabili e l’impianto di luci a LED di cui è dotato consente di risparmiare oltre il 50% rispetto alla normale illuminazione. Inoltre, nel parcheggio sono installate delle colonnine di ricarica per auto elettriche a disposizione della clientela.

L’ASSORTIMENTO: QUALITÀ AL GIUSTO PREZZO

I clienti potranno trovare nel nuovo store di Via Trieste un ampio assortimento di più di 2.000 prodotti di cui oltre l’80% Made in Italy. In particolare, la linea Italiamo che rappresenta il meglio del patrimonio gastronomico del nostro Paese e coniuga ottima qualità ad un prezzo conveniente. Eccellenze tutte italiane come la mozzarella di bufala DOP e la pasta di Gragnano IGP. Per tutta la settimana di apertura Lidl ha previsto anche sconti fino al 50% sull’ortofrutta e su articoli selezionati del reparto macelleria.

Per garantire la massima flessibilità di servizio, il nuovo supermercato sarà aperto da lunedì a sabato dalle 8:00 alle 21:30 e domenica dalle 8:30 alle 21:00.

IL PIANO DI SVILUPPO IN ITALIA 2019

Lidl Italia ha annunciato per l’anno in corso un piano di investimenti da oltre 350 milioni di euro che comprende lo sviluppo della rete vendita, con l’apertura prevista di oltre 40 nuovi supermercati, e l’assunzione di oltre 2.000 nuovi collaboratori. L’Insegna mantiene così lo stesso trend di aperture e di incremento dell’organico del biennio 2017-2018.

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su