GDO News
Nessun commento

Marzo senza Pasqua ma con buoni risultati: forte calo degli Iper nel primo trimestre

Il calo dei fatturati GDO per il mese di Marzo 2019 orfano della Pasqua era previsto, in ogni caso gli operatori del mercato erano molto curiosi di comprendere se il 2019 assomiglia davvero al 2017, l’anno dei record di crescita, oppure se assumerà una fisionomia più dimessa, complici i dati congiunturali economici internazionali e nazionali che il presente articolo riporta nell'ultimo paragrafo.

In questa e nelle prossime pubblicazioni si cercherà di studiare in profondità le dinamiche dei fatturati dei vari formati del mese di marzo 2019 mettendole a confronto con i mesi di marzo degli anni 2018 e del 2017, in modo da comprendere chiaramente cosa ci dobbiamo aspettare dal prossimo futuro.

I Numeri

La perdita del mese di Marzo 2019, orfano della ricorrenza della Pasqua, è (super+iper+LS) -6,4%. Nel dettaglio si registra una grave perdita del canale Iper oltre i 4500 mq (-13%) ed una perdita generalizzata tra il -5% ed il -6,5% per tutti i formati (Libero Servizio, Supermercati, Superstore).

***Il grafico/la tabella è visibile solo agli abbonati***

I canali che Nielsen registra fuori dal mondo Super+Iper+Libero Servizio, invece, nonostante la Pasqua, hanno registrato numeri positivi. In particolare il Drugstore registra

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Tagged with:
Dati dell'autore:
Ha scritto 881 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su