GDO News
Nessun commento

In 3 anni 3000 Supermercati senza casse: si pagherà oltrepassando le porte di uscita

Come sarà in futuro prossimo del Mass Market Retail ? Sarà Convenience (di prossimità), veloce, intuito, essenziale, molto rivolto al “food street” e molto tecnologico. Amazon punta molto sul format Amazon Go. Ce ne sono già tre a Seattle, headquarter di Amazon, ed un quarto appena iaugurato a Chicago. Ma la diffusione dei supermercati Amazon Go senza casse né cassieri progettati e costruiti dal colosso di e-commerce non è certo limitata a queste due città. Secondo Bloomberg, la società sta già pensando di aprirne altri tremila entro il 2021, conquistando così una solida (e tecnologica) clientela in tutti gli Stati Uniti.

I diretti concorrenti saranno negli USA catene come 7 Eleven che fanno un must della immediata prossimità, ma anche i fast food che si basano proprio sulla velocità, come Subway ( come si può vedere nel video i pasti freschi e pronti da mangiare sono uno degli articoli su cui più punta Amazon). Funziona così: prima di entrare si scarica l’app, poi ai tornelli si passa lo smartphone sullo scanner. Da qui in poi ci penserà lui a registrare tutto ciò che mettiamo nel carrello (che in verità è una borsa arancione oppure la propria borsa) — attraverso un gioco di sensori e telecamere — e ad addebitarcene il pagamento attraverso la carta di credito abilitata. All’uscita (di nuovo ci sono i tornelli) ci verrà recapitato direttamente sul telefono lo scontrino dopo 9 minuti, come ha spiegato la ragazza nel video.

Tagged with: ,

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su