In 3 anni 3000 Supermercati senza casse: si pagherà oltrepassando le porte di uscita

Come sarà in futuro prossimo del Mass Market Retail ? Sarà Convenience (di prossimità), veloce, intuito, essenziale, molto rivolto al “food street” e molto tecnologico. Amazon punta molto sul format Amazon Go. Ce ne sono già tre a Seattle, headquarter di Amazon, ed un quarto appena iaugurato a Chicago. Ma la diffusione dei supermercati Amazon Go senza casse né cassieri progettati e costruiti dal colosso di e-commerce non è certo limitata a queste due città. Secondo Bloomberg, la società sta già pensando di aprirne altri tremila entro il 2021, conquistando così una solida (e tecnologica) clientela in tutti gli Stati Uniti.

I diretti concorrenti saranno negli USA catene come 7 Eleven che fanno un must della immediata prossimità, ma anche i fast food che si basano proprio sulla velocità, come Subway ( come si può vedere nel video i pasti freschi e pronti da mangiare sono uno degli articoli su cui più punta Amazon). Funziona così: prima di entrare si scarica l’app, poi ai tornelli si passa lo smartphone sullo scanner. Da qui in poi ci penserà lui a registrare tutto ciò che mettiamo nel carrello (che in verità è una borsa arancione oppure la propria borsa) — attraverso un gioco di sensori e telecamere — e ad addebitarcene il pagamento attraverso la carta di credito abilitata. All’uscita (di nuovo ci sono i tornelli) ci verrà recapitato direttamente sul telefono lo scontrino dopo 9 minuti, come ha spiegato la ragazza nel video.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!