GDO News
Nessun commento

VéGé chiude il 2017 a +6,9% e stime di superare i 6,5 miliardi di fatturato nel 2018

“Siamo molto soddisfatti dei risultati del 2017, che ci confermano essere l’organizzazione italiana della distribuzione moderna, a maggiore tasso di crescita” commenta in una nota Nicola Mastromartino, Presidente di Gruppo Ve’Ge’. ‘Ve’Ge’ e’ ritornata ad essere una delle pietre angolari del retail italiano – ha aggiunto – e con molta umiltà continueremo a lavorare con l’impegno e la competenza che contraddistingue i nostri imprenditori, permettendoci di sostenere una costante espansione. Vogliamo infatti essere il propulsore di un forte polo della distribuzione italiana ed europea, per poter recitare un ruolo da protagonisti anche in futuro, in un mercato sempre piu’ complesso, in cui la parte digitale sarà fondamentale”.

Il fatturato nel 2017 è stato di 6,2 miliardi di euro con un incremento del 3,4% a parità di rete e del 6,9% in termini correnti. Bene anche la quota di mercato che ora raggiunge il 4,2% a livello nazionale. Numeri tutti positivi, quindi, che secondo quanto afferma il gruppo in una nota sono dovuti anche alla crescita a doppia cifra della rete che dal 2016 al 2017, cresciuta del 28% passando dai 2.380 pdv del 2016 agli attuali 3.034, con una superficie commerciale complessiva di 1.336.706 mq.

Per garantire la massima rappresentatività della compagine sociale, è stato rinnovato il Consiglio di Amministrazione che ha eletto, confermando, Nicola Mastromartino come Presidente e Giorgio Santambrogio come Amministratore Delegato. Giuseppe Maiello affianca Valter Mion come Vice Presidente. Gli altri consiglieri confermati sono Antonino Capone, Camilla Caramico, Michel Elias, Attilio Gambardella, Andrea Tosano. Entrano infine nel nuovo consiglio, Giovanni Arena (in rappresentanza della F.lli Arena Spa) e Claudio Messina (in rappresentanza della Multicedi Srl)

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su