Coop. Adriatica: prorogato lo sconto del 10% sulla spesa

Coop Adriatica ha prorogato al 22 aprile 2012 lo sconto del 10% sulla spesa a sostegno dei lavoratori in difficoltà. Anche nel 2012 Coop Adriatica sosterrà con lo sconto del 10% sulla spesa i lavoratori colpiti dalla crisi occupazionale: persone licenziate, in cassa integrazione, con contratto di solidarietà, precari con contratto non rinnovato o autonomi che abbiano cessato la propria attività. La Cooperativa ha deciso infatti di prorogare fino al 22 aprile l’iniziativa solidale che offre buoni settimanali per una riduzione del 10% sugli acquisti fino a massimo di 60 euro di importo, e che consentono quindi un risparmio di circa 24 euro al mese. L’intervento è stato esteso anche al 2012 per continuare a portare un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà: da quando è stato varato, infatti, ha trasferito benefici complessivi per circa 3,2 milioni di euro a quasi 28 mila lavoratori in quattro regioni, per un risparmio medio di 114 euro a testa. La riduzione del 10% sullo scontrino è valida su qualunque prodotto, compresi gli articoli già in promozione, eccetto farmaci, giornali e riviste, che per legge non possono essere scontati. Per godere dell’iniziativa, occorre essere soci di Coop Adriatica e basta presentarsi all’ ufficio soci dei punti vendita con un documento recente, rilasciato dal datore di lavoro, che comprovi la propria condizione occupazionale: la lettera di licenziamento per ridimensionamento aziendale o chiusura dell’attività, una dichiarazione attestante la cassa integrazione ordinaria o straordinaria, il contratto di solidarietà, la lettera di non rinnovo del contratto, la dichiarazione di chiusura della partita Iva insieme all’autocertificazione di avere zero dipendenti per i lavoratori autonomi. Non si ha invece diritto ai buoni se la fine del rapporto di lavoro è dovuta a licenziamento per giusta causa o a giustificato motivo soggettivo o per dimissioni. L’attestazione andrà esibita ogni mese, proprio nella speranza che le persone restino il meno possibile in condizione di difficoltà.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!