sabato 18 Maggio 2024

Carrefour correrà da sola, Agorà e Sun entrano in ESD che si rafforza

CSA era nata dal terremoto provocato dalla fuoriuscita di Finiper dalla Supercentrale GD Plus. CSA era l’acronimo delle tre centrali che componevano la Supercentrale: Carrefour, Sun e Agorà Network. Questa settimana verrà ufficializzata la fine della collaborazione tra le società citate. Sun e Agorà network entrano in ESD.
L’impegno di Agorà era stato preso sino alla fine dell’anno 2010 già dai tempi di GD Plus, così come Sun in CSA. Carrefour, di comune accordo con le altre due insegne, ha deciso di proseguire da sola l’avventura italiana.
Ci sono voci insistenti che parlano di un interessamento di Carrefour nel riavvicinarsi a Finiper, il prossimo anno la rivoluzione Carrefour Planet dovrebbe diventare realtà anche in Italia e Finiper presenta già oggi qualcosa di lontanamente assimilabile a questo progetto. Bisogna anche dire che l’aria che si respira dentro gli uffici milanesi della multinazionale francese è pesantissima a detta di molti operatori, i numeri che arrivano ogni settimana dalle vendite sono molto sconfortanti, si teme ( qualcun altro si augura) una forte rivoluzione.

Dott. Andrea Meneghini
Dott. Andrea Meneghinihttps://www.gdonews.it
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

9 Commenti

  1. La dimostrazione che sono poco seri e’questa .
    Finiper che torna con Carrefour e Agora’ che torna in ESD.
    Solo in Italia posso succedere queste cose

  2. Siamo sicuri che Carrefour resterà in Italia? Voci sempre più insistenti parlano di rivoluzione non solo nei format ma anche dei paesi in cui opererà il colosso francese.

  3. Parlo di Sede, anche se quello che dice disinformato circola da inizio anno, credo che la rivoluzione la vedremo sull’asse Parigi-Milano.

    Ragioniamo anche su questa ipotesi:

    Una carrefour fouri dalle centrali diventa appettibile anche per una vendita, che potrebbe essere a spezzatino, per canali e regioni, o in blocco, a chi è già presente sul mercato nazionale o su chi vi vuole entrare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Demografia, sociologia ed economia, le famiglie italiane sospese fra presente e...

0
In occasione della seconda giornata della 39° edizione de Linkontro, l’evento di riferimento nel mondo del Largo Consumo di NIQ, i relatori Christian Centonze,...

Foggia: Gruppo Megamark investe più di 8 milioni per il suo...

0
Il punto vendita, realizzato secondo i dettami della sostenibilità ambientale, è il trecentesimo Famila in Italia. Novità assoluta il Bistrò Famila con cucina visiva.  Ha...

NIQ a Linkontro: frena l’inflazione, si raffreddano i prezzi ma gli...

0
NIQ (NielsenIQ) in occasione della 39° edizione de Linkontro, l’evento di riferimento nel mondo del Largo Consumo, registra per il 2024 oltre 900 presenze...

A Comacchio (FE) inaugura il primo PetStore Conad della città all’interno...

0
Dopo l’apertura dello Spazio Conad, Comacchio accoglie il nuovo PetStore Conad, il primo della città: oltre 5.000 referenze tra alimenti, prodotti dietetici e parafarmaci...

Il mondo delle meraviglie di FAO Schwarz arriva nel cuore di...

0
Dopo Milano, Parigi. FAO Schwarz, nato nel 1862 dal sogno di Frederick August Otto Schwarz di creare un luogo unico in cui i migliori...