Il Gruppo Asda punta alla vendita on line

0

La catena britannica di supermercati Asda, che fa capo al gigante statunitense della grande distribuzione Wal-Mart, mira a potenziare il commercio online per fare concorrenza al rivale Tesco e a J. Sainsbury, arrivando a coprire l’80% dei consumatori a livello nazionale entro l’ottobre 2007. Un portavoce di Asda ha dichiarato che entro il prossimo ottobre l’azienda spera di avere attivato il servizio in 157 punti vendita su un totale di 310, garantendo la possibilità di comprare via internet al 100% dei suoi clienti e all’80% del numero totale di compratori britannici.”Facciamo questo per essere in linea con Tesco e Sainsbury”, ha aggiunto la portavoce. Il nuovo servizio dovrebbe creare circa 1800 posti di lavoro nuovi, fra guidatori, amministratori e i cosiddetti “raccoglitori”, incaricati di leggere gli ordini via internet e andare tra gli scaffali per fare la spesa al posto dei clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui