Crescere responsabilmente con le famiglie e gli stakeholder: nel bilancio di sostenibilità gli intenti di PRG Retail Group

Il Bilancio di Sostenibilità 2022 – il terzo pubblicato ad oggi – di PRG Retail Group, il primo Kids & Family Hub nel settore dell’infanzia e del giocattolo noto in Italia per i brand Prénatal, Toys Center, Bimbostore, FAO Schwarz e in Europa anche per King Jouet, così come per Toys”R”Us nella penisola iberica, esplora con un resoconto dettagliato tutte le azioni intraprese dal Gruppo italiano presente in 9 paesi europei con oltre 6700 dipendenti per promuovere la sostenibilità e contribuire al benessere delle persone e dell’ambiente. Let’s grow together, questo il titolo del report, derivazione dal claim di PRG Retail Group Grow with us, rappresenta il percorso di sostenibilità attivato sulla base dei 5 pilastri individuati (supportare una catena del valore responsabile, realizzare prodotti sempre più sostenibili, lavorare per mitigare il cambiamento climatico, valorizzare le competenze, crescere responsabilmente) con il quale crescere e imparare con il supporto dei clienti e degli stakeholder. Un cammino di costruzione, consapevolezza e responsabilità da sviluppare anno dopo anno con le famiglie e per le famiglie, per un futuro migliore. “PRG Retail Group, primo Kids&Family Hub europeo non solo per geografie, dimensioni, qualità e profondità della sua offerta, ambisce sempre di più ad esercitare un ruolo attivo nel welfare di prossimità che consenta davvero di  sostenere le persone e farle crescere meglio insieme. La sfida per i prossimi anni sarà  collaborare in sinergia con industria, istituzioni pubbliche, associazioni ed organizzazioni per costruire valore, trasparenza e consapevolezza per le comunità dove operiamo” –  commenta Claudio Riccardi, Quality & Sustainability Director PRG Retail Group.

L’impegno del Gruppo si sostanzia nei seguenti settori:

Sostenibilità delle proprie marche esclusive: attraverso investimenti di sostenibilità della filiera, dei materiali, dei prodotti e del packaging. Quest’ultimo, ad esempio, è stato reso completamente e facilmente  riciclabile, e in diversi casi, è realizzato con percentuali significative di materiali riciclati o provenienti da fonti sostenibili.

Compensazione delle emissioni di CO2: PRG Retail Group ha compensato completamente le 22 milioni di tonnellate di CO2 prodotte nel 2022 (scope 1 e 2) attraverso due progetti certificati di conservazione ambientale: Great Bear Forest in Canada e Guatemalan Conservation Coast Project.

Progetti di charity e inclusione: il Gruppo ha sostenuto importanti progetti a supporto della comunità, promuovendo in particolar modo attività di inclusione per bambini e ragazzi con disabilità (attività a sostegno dell’autismo con Bambini delle Fate e PizzaAut) o in difficoltà (Mission Bambini). Dal punto di vista più strettamente tecnico, il rapporto fornisce inoltre un aggiornamento dell’analisi delle materialità, rivisitando gli impatti economici, sociali e ambientali più rilevanti per l’organizzazione e i suoi stakeholder ed include un corposo allegato quantitativo con i dati chiave e il metodo di raccolta degli stessi.
Il documento è disponibile sul sito di PRG Retail Group: prenatalretailgroup.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!