CIA-Conad inaugura il superstore Conad del Ronco a Forlì

Sarà il Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini a tagliare il nastro del nuovo Superstore Conad del Ronco che inaugura sabato 26 novembre a Forlì. La breve cerimonia avrà luogo alle 8,30 mentre l’apertura al pubblico avverrà alle ore 9. Sarà presente l’amministratore delegato di CIA-Conad, Luca Panzavolta. Don Enrico Casadei, Vicario Generale del Vescovo, impartirà la benedizione.

Il supermercato ha un un’area vendita di circa 2.500 metri quadri. La gestione è affidata alla Superstore Bengasi snc di Andrea Montanari e Riccardo Tassinari. I dipendenti sono un’ottantina.

Tutta nuova la struttura, che ospita la pescheria servita al banco, la macelleria servita con lavorazione tradizionale in osso, l’ampia scelta di gastronomia calda e fredda, il banco panetteria e pasticceria. Sono presenti 6 casse veloci. Oltre alla tradizionale offerta rivolta ai prodotti freschi e freschissimi, i clienti troveranno i “concept” tematici: la nuova enoteca con centinaia di etichette, la Bottega del caffè con vasto assortimento dei migliori marchi, la Casa del dolce, il Corner del sushi, il pet food e la corsia dedicata ai prodotti salutistici e biologici con il marchio “Verso natura”.

Gli orari di apertura sono dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle 20,30; la domenica dalle 8 alle 20.

«La nostra cooperativa — ricorda l’AD di CIA-Conad, Luca Panzavoltaè nata a Forlì nel 1959. Qui si concentra una parte significativa del nostro piano di investimenti, di cui il nuovo Conad Ronco è un fiore all’occhiello, e qui siamo presenti con numerose iniziative a sostegno della cultura, della solidarietà e dello sport. La nuova struttura, che prende il posto del precedente Conad Aeroporto, qualifica ulteriormente la nostra offerta per una spesa di tutti i giorni che unisce convenienza e qualità, grazie anche alla professionalità e alla competenza dei soci Andrea Montanari e Riccardo Tassinari che già gestiscono in città il superstore Conad Bengasi. In questo nuovo negozio esprimiamo al meglio i principi che hanno reso Conad leader di mercato in Italia: prezzi bassi quotidiani, massima attenzione alle esigenze dei consumatori, locali moderni e spaziosi. Insieme al supermercato sono in corso di realizzazione numerose opere compensative, rivolte in gran parte a una riqualificazione e migliore fruizione degli spazi naturali di contorno al fiume Rabbi».