In’s Mercato acquisisce i punti vendita di Dico SpA e apre in tre nuove regioni

0

Prosegue la crescita di In’s Mercato che annuncia un fitto programma di aperture sul territorio nazionale. L’insegna discount di Gruppo Pam con sede a Venezia sbarca infatti in tre nuove regioni: Toscana (con 29 aperture nelle province di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Siena), Marche (con 8 aperture nelle province di Ancona, Fermo, Macerata, Pesaro) Umbria (con un punto vendita a Città di Castello) e un importante ampliamento nel Lazio (con 16 nuovi punti vendita nelle province di Roma, Latina e Viterbo).

L’operazione è frutto di un’acquisizione, In’s, infatti, ha rilevato i punti vendita della catena Dico SpA – confermando, tutti i dipendenti dei negozi in organico. Con questa acquisizione In’s chiuderà il 2022 a quota 550 negozi, rafforzando il suo posizionamento come top player nel canale discount. La volontà di distinguersi all’interno del panorama delle catene discount, oltre alla decisione di farsi portavoce di valori forti e riconoscibili, come la responsabilità sociale in tema di sostenibilità ambientale e l’attenzione per le persone, ha guidato In’s nello sviluppo di attività sempre vicine alle esigenze del cliente.

“L’ampliamento della rete In’s e l’operazione di rebranding avviata” – osserva Moreno Fincato, Direttore Generale di IN’S Mercato – “fanno parte di un programma di sviluppo che abbiamo avviato in un’ottica di crescita e di consolidamento nel mercato. Desideriamo promuovere un nuovo concetto di discount ampliando il nostro target di riferimento, offrendo sempre prodotti e servizi di qualità in un’ottica di sostenibilità ambientale e sociale. L’importante innovazione nei nostri punti vendita risponde alla necessità di guardare al futuro, non soltanto intercettando le tendenze in atto ma avvicinando un pubblico nuovo. Noi ci crediamo ed andiamo avanti in questa direzione”.