Ahold aumenta gli utili del 75% nel IV trimestre 2011 e investe nel business online

0

Trimestrale oltre le attese per Ahold. Il gruppo olandese ha registrato nel quarto trimestre del 2011 un utile netto di 270 milioni di euro, in rialzo del 75% rispetto allo stesso periodo del 2010. Le vendite sono salite del 4,5% a 7,3 miliardi di euro. Il CEO Dick Boer, comunicando la solida performance sia negli USA che in Olanda, ha detto di attendsi un 2012 difficile per il settore del commercio al dettaglio.
Boer ha anche comunicato l’acquisto da parte di Ahold del sito bol.com, leader delle vendite online nei Paesi Bassi, per 350 milioni di euro. La piattaforma, secondo Boer, fornirà al suo gruppo la scala e le competenze necessarie ad accrescere le vendite al dettaglio online. Bol.com ha 3,4 milioni di clienti attivi e ha prodotto vendite nel 2011 per 355 milioni di euro: quasi la metà dei consumatori olandesi che ha fatto acquisti online nel 2011 lo ha fatto attraverso il sito bol.com, in particolare nell’ambito del no food, liblri, elettronica di consumo e giochi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui