Chiara Coricelli nominata presidente di Pietro Coricelli Spa

Pietro Coricelli Spa annuncia la nomina di Chiara Coricelli come Presidente dell’omonima azienda olearia umbra fondata nel 1939 e che oggi rappresenta una delle realtà italiane più distribuite a livello globale con una presenza in 110 paesi nel mondo. Assume la carica di Presidente Onorario Giuseppe Antonio Coricelli, papà di Chiara, che ha guidato con successo l’azienda per oltre 30 anni con lungimiranza e visione internazionale.

Chiara Coricelli, 42 anni, rappresentante della terza generazione e ultima dopo tre figli maschi, mantiene anche il ruolo di Amministratore Delegato che svolge dal 2018. Una governance aziendale che si rafforza per proseguire il percorso di crescita e sostenibilità mantenendo al tempo stesso salda l’esperienza e la tradizione ereditata in oltre 80 anni di storia aziendale.

Dopo la laurea alla Sapienza in Comunicazione d’Impresa e un’esperienza lavorativa negli Stati Uniti Chiara rientra in Italia e inizia, nel 2005, il suo percorso nell’azienda di famiglia dove è cresciuta fin da bambina e che sotto la sua guida ha avuto una grande spinta passando da un fatturato di 116 milioni di euro nel 2018 a 244 milioni di euro nel 2022.

Il mio desiderio è di proseguire con coerenza il percorso strategico di crescita, consolidando la rotta che come azienda abbiamo tracciato negli ultimi anni. Continueremo a rafforzare la nostra presenza nei segmenti e nei mercati chiave focalizzando la nostra attenzione sulla valorizzazione dell’olio Made In Italy e il nostro impegno in tema di sostenibilità come testimonia anche  il primo Report Integrato ESG che abbiamo realizzato quest’anno, sarà presenteremo nei prossimi giorni, per raccontare la nostra azienda a 360° e tracciare una linea guida chiara e definita per la crescita futura”, dichiara Chiara Coricelli.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!