lunedì 17 Giugno 2024

Pandoro e panettone: per il 62% degli italiani sono immancabili, secondo una ricerca del Gruppo Bauli

Panettone e pandoro? Immancabili e insostituibili sulla tavola del Natale per ben il 62% degli italiani. È quanto emerge da una ricerca realizzata da Nextplora per Bauli e relativa all’evoluzione del concetto di bontà nel corso del tempo: sono proprio infatti questi due iconici dolci a creare l’atmosfera autentica del Natale per la maggior parte delle persone, addirittura più dell’albero di Natale (che “fa Natale” per il 59% degli intervistati).

Una ricorrenza speciale che, nonostante il trascorrere degli anni e i cambiamenti della società, resta immutata nei cuori delle persone. Così come indelebile nell’anima rimane “A Natale Puoi”, la canzone che da anni fa da sottofondo agli spot Bauli e che rappresenta il Natale per antonomasia secondo il 45% degli intervistati.

E, notizia altrettanto interessante, nell’eterno dilemma tra “panettone o pandoro” per questo Natale 2022, il 63% degli italiani si dichiara fieramente Team Pandoro, soprattutto i più giovani (il 76% degli appartenenti alla Gen Z e il 78% dei Millennial), mentre il panettone incontra i gusti soprattutto dei Baby Boomer (54% rispetto alla media nazionale del 37%).

Il Natale: ricorrenza speciale, attraverso le generazioni

Ma quali sono gli aspetti che maggiormente creano l’atmosfera natalizia? La GenZ si dimostra poco legata alle cose materiali: meno attenzione ai regali, che fanno atmosfera solo per il 29% dei più giovani (rispetto ad una media nazionale del 37%), e focus sulle canzoni natalizie, che per il 33% sono fondamentali per creare il giusto clima natalizio (proprio come l’iconica “A Natale Puoi”).

Ci sono però anche alcuni elementi che, soprattutto a Natale, accomunano davvero tutti: dopo pranzi e cene con famiglia ed amici, ad esempio, mangiare il pandoro o il panettone è un must per il 58% degli italiani.

Inoltre, insospettabilmente, i dolci tradizionali del Natale superano persino lo scambio dei regali (52%) nei “mai più senza” del periodo festivo e sono immancabili soprattutto per i Baby Boomer (addirittura 69%) e per gli appartenenti alla Generazione X (60%). I dolci del Natale rimangono, infatti, dei punti fermi: solo l’1% degli intervistati ha dichiarato di aver rinunciato a panettone e pandoro a tavola!

Ulteriore elemento di condivisione tra le varie generazioni, anche il luogo in cui trascorrere le Feste: è a casa, in compagnia della propria famiglia, la soluzione che vince a partire dalla GenZ (69% degli intervistati) fino ad arrivare ai Baby Boomers (87%).

E, che si sia più giovani o meno, la ricerca realizzata da Bauli, proprio in occasione del centenario dell’azienda che ricorre nel 2022, ha evidenziato quanto gli italiani considerino il Natale come una ricorrenza parte della propria identità, in grado di unire grandi e piccini e di offrire quel calore unico e “scintillante” che nessun’altra festa è in grado di regalare.

 

 

Ultimi Articoli

Etruria Retail cresce: inaugurato il nuovo Carrefour Market a Villafranca in...

0
Etruria Retail amplia la sua presenza in Lunigiana con un nuovo Carrefour Market che è stato inaugurato oggi, venerdì 14 giugno, in via Nazionale...

Nuovo look per il supermercato Crai della Cooperativa di Consumo di...

0
La Cooperativa di Consumo di Premariacco è lieta di annunciare la conclusione della ristrutturazione del punto vendita Crai, situato in Via Fiore dei Liberi,...

Aldi rafforza la sua presenza in Lombardia con un nuovo punto...

0
Il 13 giugno, ALDI inaugurerà un nuovo punto vendita a Mariano Comense, in provincia di Como, situato in Via Isonzo all'angolo con Via Cardinale...

Conad Nord Ovest apre un nuovo punto vendita a San Sperate...

0
Domani a San Sperate (SU) aprirà le porte il nuovo supermercato Conad di Via Sant'Andrea, progettato per accogliere residenti e turisti con un'ampia selezione...

Conad Adriatico chiude il 2023 con un fatturato di 2 miliardi

0
Nonostante l’anno ancora connotato dalle forti spinte inflattive, la cooperativa ha archiviato il 2023 con risultati positivi, distinguendosi per l’impegno profuso a sostegno del...