Coop Alleanza 3.0: confermato Presidente Mario Cifiello. L’azienda nel 2021 per la prima volta in positivo?

Vendite a insegna Coop superiori ai 5 miliardi di euro e per la prima volta dal 2016 EBITDA in positivo. E’ questo l’esito dell’Assemblea Generale dei delegati di Coop Alleanza 3.0, riunitasi sabato 25 Giugno che, tra l’altro, ha provveduto a rinnovare il Consiglio di Amministrazione che guiderà la Cooperativa per i prossimi tre esercizi, ratificando la lista dei consiglieri indicati dalle Assemblee territoriali. Confermato Presidente, all’unanimità, Mario Cifiello, e vicepresidenti Andrea Volta – in qualità di vicario – ed Edy Gambetti, confermandoli nelle cariche già ricoperte dal luglio 2020.

Mario Cifiello ha commentato: “Sono onorato che il Consiglio di Amministrazione abbia riposto nuovamente fiducia in me. A tutti i membri, confermati o di prima nomina, vanno i miei più sinceri ringraziamenti e i migliori auguri di buon lavoro. Sono certo che con il loro aiuto, e con quello di tutte le straordinarie persone di Coop Alleanza 3.0, potremo entrare in una nuova fase della nostra storia, passando dal risanamento perseguito sin dal 2019 a un piano che preveda il completo rilancio della Cooperativa. Le nuove sfide che ci attendono ci trovano solidi e sempre sorretti dai valori imprescindibili della cooperazione ai quali saranno ispirate le scelte strategiche del futuro, che metteranno ancora al centro le persone, i territori, la sostenibilità.”

Questo il comunicato stampa dell’azienda che, dopo molte traversie, inizia a vedere l’uscita dal tunnel. Il valore dei 5 miliardi, si faccia attenzione, non è quello del bilancio 2021 di Coop Alleanza 3.0, ma dei punti vendita a insegna Coop sotto il suo cappello, ovvero sono inclusi anche gli affiliati. L’EBITDA, invece, è assolutamente quello di Coop Alleanza 3.o relativo all’esercizio 2021.

A dire il vero già nel 2020, l’EBITDA dell’azienda era in positivo (+1,09) quindi ci riesce complicato comprendere il Comunicato Stampa, chissà che non si siano sbagliati con l’indicatore dell’EBIT che l’anno precedente registrava un secco -2,95%. A parte questo dubbio, per completezza lasciamo agli abbonati la possibilità di fare il download del pdf che con semplici tabelle e grafici mette a confronto tutti i bilanci di Coop Alleanza 3.0 dal 2016 al 2020, consideriamo il cammino dell’azienda più che positivo per riemergere da una situazione che qualche anno fa era davvero complicata.

se sei abbonato premium scarica il pdf cliccando sull’immagine sotto

 

 

 




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!