Carrefour acquisisce 172 negozi di prossimità e supermercati in Spagna

0

Carrefour annuncia il completamento dell’acquisizione dei negozi Supersol in Spagna.

La transazione coinvolge 172 negozi di alimentari e supermercati, situati principalmente in Andalusia e nella regione di Madrid, per un valore aziendale finale di 78 milioni di euro. L’acquisizione consolida la seconda posizione di Carrefour in Spagna diversificando la sua rete di negozi e rafforzando la sua presenza in formati di crescita, in linea con il piano di trasformazione di Carrefour 2022.

Questa operazione rientra nella politica di acquisizione mirata del gruppo, che porta a crescere il proprio valore.

Le conversioni dei negozi alle insegne Carrefour (Express, Market e Supeco) saranno completate entro la fine del 2021. Una volta convertiti, i negozi beneficeranno dell’offerta, della politica commerciale e delle condizioni di acquisto di Carrefour. Il Gruppo prevede di migliorare la densità delle vendite e ottimizzare la struttura dei costi. Questa acquisizione dovrebbe tradursi, per Carrefour Spain, in un EBITDA aggiuntivo di circa 50 milioni di euro post IFRS-16 entro il 2023.

Questa acquisizione contribuirà anche allo sviluppo dell’e-commerce alimentare. Circa il 90% dei negozi acquisiti si trova nelle grandi città (Madrid, Malaga, Cadice e Siviglia) e alla fine diventeranno nuovi punti di ritiro degli ordini.