La metamorfosi del Gruppo Realco Sigma

0

Un’estate calda per il gruppo Realco che ha aperto due punti di vendita nel mese di Agosto a Piacenza ed a Ghedi (BS), entrambi acquisiti da Margherita Distribuzione, ex Auchan SMA. Entrambi i punti di vendita sono stati aperti con insegna Economy, esattamente come quello aperto al principio dell’estate a Villanova di Castenaso (BO).

Nel 2020, l’anno dell’epidemia da coronavirus, l’azienda ha realizzato 3 aperture e tutte sono state Economy o ECU. Perché la notizia è degna di segnalazione?

Innanzitutto perché definisce in maniera chiara la strada intrapresa dal management aziendale e dalla nuova Presidenza, quella di distinguersi in un mercato oramai saturo, portando in primissimo piano un formato moderno, dove si coniugano tre aspetti strategici: convenienza, freschissimi e territorio.

Economy è, infatti, un negozio dove le grandi marche hanno una presenza limitata rispetto all’insegna Sigma, la MDD è molto presente, soprattutto nel grocery, ed è quella multi brand ottenuta grazie all’adesione al gruppo Italy Discount. I prodotti a marchio Sigma, nelle sue declinazioni, vengono pertanto totalmente esclusi. E questa è, indubbiamente, un’altra importate novità.

Assieme all’offerta MDD di Italy Discount, presente anche nell’altro formato di Realco, il discount puro ECU, ed assieme ad una numerica limitata di grandi marche, il formato offre un assortimento di freschi e freschissimi davvero molto ampio, i banchi serviti abbracciano tutte le categorie, dalla salumeria e formaggi, alle carni, la pescheria e la panetteria.

La volontà del gruppo vorrebbe essere quella di portare l’insegna Economy verso un’idea di everyday-low-price ma è presto per comprendere quanto è sostenibile tutto ciò: il caso è comunque allo studio.

Ciò che è certo è che in Emilia Romagna, un tempo solido feudo delle cooperative, tra Sigma, Coop e Conad, oggi è, come le altre regioni, terra del mercato. L’arrivo dei players veneti (Maxi Dì e Rossetto Trade su tutti) ha mandato in difficoltà un sistema definito. E mentre Coop Alleanza si sta leccando le ferite, cercando di comprendere come reagire, Sigma Realco si è mossa ed ha dato larga diffusione al formato Economy, avversario temibile sia dei supermercati tradizionali che dei discount.

 

Non è così un caso se l’ultima apertura Economy a Ghedi (BS) della scorsa settimana sia stata un successo. Il negozio è stato letteralmente invaso da clienti che, incuriositi, hanno fatto la spesa ammassandosi alle casse, tanto da far esprimere al direttore generale di Realco Giovanni Mattioli: “ Immagini che evocano ricordi degli anni ’90, quando la folla entrava a comprare il giorno dell’apertura”.

Abbiamo domandato al direttore commerciale Umberto Bertaccini qual è la strategia del gruppo nel prossimo futuro: abbandonare l’insegna Sigma per Economy?

“Assolutamente no, la strategia è molto chiara: essere dinamici, come lo è il mercato e la sua evoluzione. Sigma è la punta di diamante della nostra offerta e lo dimostra chiaramente quello che stanno esprimendo i nostri punti di vendita, ed a prova di ciò va sottolineato il grande impegno nella ristrutturazione del punto vendita di Imola, la cui riapertura sarà il grande evento di principio di settembre (Giovedì 3). Sigma è la miglior espressione del nostro assortimento, il contenitore dove il nostro ufficio acquisti inserisce il meglio dei nostri studi e delle nostre scelte. E’ però fuori di dubbio che il mercato è cambiato, soprattutto in Emilia Romagna, oggi la competitività è d’obbligo, e non si può perdere di vista guardando intensamente la qualità. Economy è una sintesi tra la convenienza di ECU e la qualità di Sigma, esiste perché esistono gli altri due. Di certo è una freccia importante del nostro arco, ed intendiamo utilizzarla.”

Il Gruppo Realco esprime oggi sia la presidenza di D.IT che di Italy Discount, le due centrali che creando le linee a marchio che vengono inserite nei tre formati di vendita. Un bel successo per un’azienda che, in passato, veniva considerata vecchia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui