lunedì 17 Giugno 2024

Esselunga: le quote di mercato ed i fatturati negli ultimi cinque Bilanci pubblicati

Esce oggi, in vendita qui sul portale GDONews (gratuito per gli abbonati Premium) un nuovo libro di analisi delle prestazioni tra Retailer e le protagoniste sono due aziende eccellenti a livello internazionale. Per la prima volta abbiamo deciso di realizzare uno studio tra imprese che appartengono a due Paesi diversi, ma in certo modo assimilabili (abitudini del consumatore, reddito pro capite, ubicazione geografica, etc): stiamo parlando di Esselunga e di Mercadona.

Le due imprese sviluppano fatturati differenti, così come differente è la strategia di azione, basti pensare che Esselunga ha sempre concepito il proprio business su territori specifici e solo a partire dal 2018 (proprio l’anno del Bilancio sotto analisi) ha iniziato a realizzare nuove aperture in territori distanti da quelli ove abitualmente opera, ovvero nel Lazio. Mercadona, invece, è leader di mercato in Spagna ove era presente con 1636 punti di vendita al momento della pubblicazione del Bilancio, quindi con una dimensione sensibilmente differente. Però le due aziende hanno anche molti punti in comune, soprattutto nella relazione che hanno saputo costruire nel tempo con il consumatore e nelle performance per metro quadrato.

Nel libro si analizzano e si mettono a confronto tutte le prestazioni delle due aziende ed è molto interessante verificare le varie incidenze sulle principali voci di costo e, soprattutto, sulle prestazioni di esercizio.

In questo articolo ci preoccuperemo di verificare le prestazioni della sola Esselunga, dai suoi ricavi negli ultimi 5 anni (dal 2014 al 2018) alle quote di mercato non solo a livello nazionale, ma anche a livello regionale e nella somma dei territori ove opera.

Le quote di mercato

L’azienda è presente in 5 regioni d’Italia, ovvero Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Liguria e Lazio, ma in verità la presenza significativa è in Lombardia e Toscana; un po’ meno in Piemonte ed Emilia Romagna, nella regione Veneto nella sola città di Verona, nella regione Liguria nella sola città di La Spezia e nella regione Lazio con due punti di vendita a Roma ed Aprilia. Il Bilancio a cui questa analisi fa riferimento è l’ultimo pubblicato

L’ARTICOLO COMPLETO, I RELATIVI GRAFICI, IMMAGINI ED ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI. VERIFICA QUALE ABBONAMENTO E’ IL MIGLIORE PER LE TUE ESIGENZE

SEI GIA’ ABBONATO? ACCEDI QUI
.

Dott. Andrea Meneghini
Dott. Andrea Meneghinihttps://www.gdonews.it
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Etruria Retail cresce: inaugurato il nuovo Carrefour Market a Villafranca in...

0
Etruria Retail amplia la sua presenza in Lunigiana con un nuovo Carrefour Market che è stato inaugurato oggi, venerdì 14 giugno, in via Nazionale...

Nuovo look per il supermercato Crai della Cooperativa di Consumo di...

0
La Cooperativa di Consumo di Premariacco è lieta di annunciare la conclusione della ristrutturazione del punto vendita Crai, situato in Via Fiore dei Liberi,...

Aldi rafforza la sua presenza in Lombardia con un nuovo punto...

0
Il 13 giugno, ALDI inaugurerà un nuovo punto vendita a Mariano Comense, in provincia di Como, situato in Via Isonzo all'angolo con Via Cardinale...

Conad Nord Ovest apre un nuovo punto vendita a San Sperate...

0
Domani a San Sperate (SU) aprirà le porte il nuovo supermercato Conad di Via Sant'Andrea, progettato per accogliere residenti e turisti con un'ampia selezione...

Conad Adriatico chiude il 2023 con un fatturato di 2 miliardi

0
Nonostante l’anno ancora connotato dalle forti spinte inflattive, la cooperativa ha archiviato il 2023 con risultati positivi, distinguendosi per l’impegno profuso a sostegno del...