Quote di mercato GDO: a confronto i formati e le macro categorie dal 2016 ad oggi

0

Questo articolo, assieme ad altri due, di cui uno già pubblicato la scorsa settimana ed un secondo relativo ai discount pubblicato questa settimana, si preoccupa di aggiornare la situazione della GDO italiana nelle sue quote di mercato. Questo articolo è una sorta di riflessione sullo stato dell’essere della Grande Distribuzione che viene svolta analizzando gli scostamenti delle quote di mercato di ciascun gruppo di acquisto italiano nel quadriennio che va dal 2016 al 2019.

Le tabelle ed i grafici contenuti nella pubblicazione faranno riferimento alle evoluzioni del fatturato della GDO, intesa come la somma dei risultati dei canali supermercati, ipermercati, Libero Servizio e Discount. Per ogni formato entreremo nel merito del loro trend nel periodo indicato verificando come il macro numero, in realtà, è la somma di diversi andamenti. Cercheremo di comprendere le ragioni di quei trend avanzando delle osservazioni tecniche e strategiche. Entreremo anche nel merito delle prestazioni delle macro categorie (Grocery, Freschi) per comprendere il loro comportamento ed il loro trend negli anni.

La lettura di tutte le pubblicazioni è riservata ai soli abbonati.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui