GDO News
Nessun commento

Grandi novità per un marchio leader di olio toscano

La Montalbano Agricola Alimentare Toscana S.p.a. rappresenta da anni un importante punto di riferimento per l’olivicoltura Italiana e in particolare per quella Toscana.

L’attività dell’azienda è stata da sempre caratterizzata dal rapporto diretto con la produzione, che le ha permesso negli anni di interpretare l’andamento dei mercati e di soddisfare le esigenze dei clienti nazionali ed internazionali. La Montalbano Agricola Alimentare Toscana S.p.A. è infatti da sempre impegnata nella ricerca e nella promozione di oli extravergini di oliva di alta qualità e organoletticamente superiori.

L’azienda, in Toscana, direttamente e attraverso altre importanti Cooperative associate, controlla oltre il 50% dell’extra vergine Toscano IGP certificato presente sul mercato, che confeziona nei suoi moderni impianti di imbottigliamento di Vinci (FI), utilizzando i propri marchi aziendali e marchi privati esclusivi.

Ma il rapporto con la produzione olivicola non si esaurisce in Toscana. La Montalbano infatti, grazie soprattutto alla partecipazione azionaria in un’azienda olearia pugliese che ha rapporti diretti con le principali cooperative di produttori, riesce a controllare una fetta importante di olio extra vergine 100% Italiano convenzionale e biologico. Inoltre, sempre grazie a questo rapporto diretto e consolidato con le Cooperative agricole, riesce ad attingere anche alla materia prima proveniente da altre regioni come la Sicilia e la Calabria.

In questi ultimi anni il mercato ha prima richiesto e poi imposto controlli di filiera sempre più precisi e puntuali oltre alle costanti analisi chimiche ed organolettiche. La Montalbano Agricola è stata tra le prime aziende confezionatrici a garantire la “tracciabilità di filiera” attraverso un ente certificatore esterno, l’attuale BV che allora si chiamava BVQI.

Questo percorso ha portato l’azienda a selezionare negli anni i migliori frantoi operanti nelle regioni a più alta vocazione olivicola come Puglia, Sicilia e Calabria oltre naturalmente alla Toscana. Si tratta di frantoi in grado di garantire oltre all’origine delle olive anche il rispetto delle norme igienico sanitarie e standard qualitativi mediamente superiori ai parametri imposti dalla legge e dai capitolati dei clienti più esigenti.

Un percorso questo che ha riguardato, in questi anni, principalmente la selezione di oli destinati al confezionamento di prodotti a marchio per le principali catene distributive nazionali ed estere.

Forti dell’esperienza maturata nel tempo e delle indicazioni emerse dal mercato, la Montalbano Agricola, in occasione del Cibus 2018, si presenterà finalmente al mercato con un importante progetto per il proprio marchio aziendale “Terre Nostre”: una linea completa di oli 100% Italiani con caratteristiche uniche in grado di fornire al consumatore garanzie di origine e tracciabilità superiori a quanto attualmente i prodotti analoghi propongono.

Un marchio rinnovato nella veste grafica, una bottiglia ergonomica personalizzata e una gamma completa di extra vergini 100% italiani saranno il completamento di un percorso che presenterà al mercato la più completa garanzia in termini di origine e tracciabilità: attraverso il lotto di produzione presente in retro etichetta si potrà conoscere il nome di chi ha coltivato le olive, il frantoio che le ha lavorate e chi ha confezionato l’olio.

Per informazioni:

MONTALBANO AGRICOLA ALIMENTARE TOSCANA S.p.A.
Via Beneventi, 2/C 50059 VINCI (FI)
Tel: +39 0571 729131, Fax +39 0571 568143
Email: info@oliomontalbano.it

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su