lunedì 17 Giugno 2024

Amazon, sfida ai supermercati di Londra: 20 chili di spesa a casa in un’ora

Guerra a suon di spedizioni della spesa per le strade di Londra. Amazon ha infatti lanciato la sfida ai supermercati londinesi lanciando Pantry, un supermercato online in cui gli iscritti possono ordinare la spesa sul web e riceverla a casa entro 60 minuti dall’ordine.

Amazon, che finora non ha mai avuto a che fare con la vendita di prodotti deperibili come il cibo, prova dunque il grande salto nel food&beverage purtando su un nuovo modello di business. Per ricevere fino a 20 kg di prodotti a casa l’utente deve essere già iscritto al piano annuale Amazon Prime da 79 sterline e deve pagare anche un gettone da 2,99 sterline per il primo pacco. Per gli altri pacchi aggiuntivi il costo scende a 0,99 sterline ciascuno, oltre ovviamente al costo effettivo dei prodotti scelti.

Il business complessivo della spesa online nel Regno Unito, secondo una previsione del gruppo di ricerca sull’industria alimentare IGD, è destinato a raddoppiare in 5 anni, raggiungendo nel 2020 i 17,2 miliardi di sterline. Pantry è già presente negli Stati Uniti, in Germania e in Giappone. I big inglesi della grande distribuzione organizzata come Tesco, Wal-Mart’s Asda, Sainsbury’s e Morrisons sono dunque avvisati.

[Via corrierecomunicazioni.it]

1 commento

  1. Io ho provato un altro servizio. Una startup tutta italiana che in un anno è arrivata a gestire quasi 80mila ordini.Funziona diversamente e ve lo racconto dopo averla provata. Si va sul sito http://www.supermercato24.it si inserisce il proprio cap e poi si seleziona un supermercato più o meno vicino casa:ci sono quasi tutti! Coop conad esselunga Natura Si, Bennet Carrefour Sigma ecc…ecc… si entra virtualmente nel negozio e si scelgono i prodotti davvero presenti nel supermercato!! Se non si dovesse trovare qualcosa si può inserire scrivendo la propria richiesta e completando l’ordine un collaboratore di supermercato24 riceverà il dettaglio della spesa ed andrà al posto nostro dove gli abbiamo indicato a farla.Poi ce la porterà a casa, al lavoro o dove vorremo e pagheremo in contanti o carta di credito.Indiscutibilmente un servizio ottimo.Abbiamo un avatar che va a comprare per noi. E il costo della consegna? Basso e comunque se volete provare il servizio inserite alla fine dell’ordine il codice 38512 che azzera il costo della consegna.

    Io ho voluto testare pesantemente il servizio ed ho ordinato 10 cestelli di acqua frizzante e naturale.Qualche frutto, surgelati, yoghurt e carne. Spettacolare!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Etruria Retail cresce: inaugurato il nuovo Carrefour Market a Villafranca in...

0
Etruria Retail amplia la sua presenza in Lunigiana con un nuovo Carrefour Market che è stato inaugurato oggi, venerdì 14 giugno, in via Nazionale...

Nuovo look per il supermercato Crai della Cooperativa di Consumo di...

0
La Cooperativa di Consumo di Premariacco è lieta di annunciare la conclusione della ristrutturazione del punto vendita Crai, situato in Via Fiore dei Liberi,...

Aldi rafforza la sua presenza in Lombardia con un nuovo punto...

0
Il 13 giugno, ALDI inaugurerà un nuovo punto vendita a Mariano Comense, in provincia di Como, situato in Via Isonzo all'angolo con Via Cardinale...

Conad Nord Ovest apre un nuovo punto vendita a San Sperate...

0
Domani a San Sperate (SU) aprirà le porte il nuovo supermercato Conad di Via Sant'Andrea, progettato per accogliere residenti e turisti con un'ampia selezione...

Conad Adriatico chiude il 2023 con un fatturato di 2 miliardi

0
Nonostante l’anno ancora connotato dalle forti spinte inflattive, la cooperativa ha archiviato il 2023 con risultati positivi, distinguendosi per l’impegno profuso a sostegno del...