Accordo Conad-Interdis: i dettagli definitivi

2

L’accordo tra le due centrali è ormai una realtà, ed le principali aziende hanno cominciato a ricevere informazioni su come vengono ridefiniti i rapporti con i fornitori.
Innanzitutto l’accordo avrà una durata di cinque anni e non prevede la creazione di una nuova “supercentrale”. Non saranno ammessi altri gruppi nel quinquennio di accordo e sia lo sviluppo della rete vendite che le strategie di marketing rimarranno prerogativa dei singoli partner.
Le attività comuni saranno invece sviluppate nel campo della private label, dei prodotti freschi e surgelati e della logistica (piattaforme comuni?).
I contratti nazionali saranno stipulati da Conad in base a strategie concordate dai tre partner (Conad, Interdis e Rewe) e a cascata seguiranno accordi con Conad e Interdis e successivamente con i singoli gruppi e cooperative.

2 Commenti

  1. Si dice che l’alleanza scricchioli fortemente a causa dell’arroganza e della poca chiarezza di uno dei soci ……..che nasconde sempre qualchecosa.
    Insomma si arriva a fine anno e poi
    Nulla di nuovo nel panorama della GDO italiana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui