giovedì 18 Aprile 2024

Henkel ha presentato i risultati 2023: in crescita fatturato e profitti

Henkel ha presentato questa mattina i risultati dell’anno fiscale 2023. Il fatturato globale ha raggiunto i 21,5 miliardi di euro, con una crescita organica del 4,2%. In particolare, il fatturato organico di Adhesive Technologies è cresciuto del 3,2%, quello della divisione Consumer Brands del 6,1%.

Il margine operativo depurato (EBIT depurato) è aumentato in misura significativa del 10,2% a 2,6 miliardi di euro. Lo sviluppo positivo dei prezzi di vendita, le misure per il contenimento dei costi e l’efficientamento della produzione e della supply chain, insieme all’ottimizzazione del portafoglio, hanno più che compensato l’impatto negativo sulla profittabilità dei continui rincari delle materie prime e della logistica. Il tasso depurato di ritorno sulle vendite (margine EBIT depurato) è stato dell’11,9%, molto più alto dell’anno precedente. L’utile depurato per azione privilegiata è cresciuto dell’11,5% a 4,35 euro, con un incremento del 20% a tassi costanti di cambio.

“Nonostante lo scenario di mercato continui a essere impegnativo, nel 2023 abbiamo proseguito la nostra strategia di crescita e persino accelerato la sua implementazione. Il fatturato organico è cresciuto e abbiamo migliorato i profitti in misura significativa, superando le stime che avevamo dichiarato all’inizio dell’anno. Questo successo è stato trainato da entrambe le nostre divisioni, Adhesive Technologies e Consumer Brands,” ha detto il CEO di Henkel, Carsten Knobel. “Abbiamo fatto progressi più rapidi del previsto nell’integrazione di Laundry & Home Care e Beauty Care nella nuova business unit Consumer Brands. Le ottimizzazioni conseguenti a questa fusione e la gestione attiva del portafoglio dei marchi hanno contribuito ai risultati molto solidi della divisione. Per quanto riguarda Adhesive Technologies, abbiamo lavorato sull’organizzazione e il management per allinearci ancora meglio ai nostri clienti. Fatturato e profitti sono cresciuti nonostante la volatilità dei mercati industriali. Abbiamo inoltre concluso acquisizioni mirate per rafforzare entrambe le divisioni. Sulla base di questi risultati e in linea con la nostra politica, all’Annual General Meeting proporremo agli azionisti un dividendo stabile”.

Per il 2024, considerate le attese di moderata ripresa dell’economia globale, Henkel stima una crescita organica del fatturato compresa tra il 2 e il 4%, un tasso depurato di ritorno sulle vendite (margine EBIT depurato) tra il 12 e il 13,5%, e un aumento dell’utile depurato per azione privilegiata (EPS) nella fascia compresa tra +5 e +20% a tassi costanti di cambio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Penny Italia entra nei suoi 30 anni dopo un 2023 da...

0
L’azienda celebra i suoi 30 anni e racconta un 2023 di crescita alla conferenza stampa annuale. Cernusco Sul Naviglio, 17.04.24 | Si tiene il 17...

Esselunga apre a Mantova la profumeria Essere Bella

0
Ampliata anche l’offerta del superstore di piazzale Mondadori che si arricchisce di un’enoteca con sommelier  A circa tre anni dall’apertura del primo negozio a Mantova...

Despar Italia accelera nel percorso di crescita: 2023 incassi per 4,4...

0
Continua il percorso di crescita di Despar Italia, la società consortile che riunisce sotto il marchio Despar sei aziende della distribuzione alimentare e i...

Riapre lo storico supermarket Esselunga di via Monte Rosa a Milano

0
Ha riaperto oggi martedì 16 aprile lo storico negozio Esselunga di Milano in via Monte Rosa. Il supermarket è il secondo negozio che Esselunga ha aperto a Milano...

Risparmio Casa apre a Legnano

0
Risparmio Casa, il gruppo italiano specializzato nella distribuzione di prodotti per la cura della casa e della persona, ha aperto in Via Carlo Jucker...