domenica 21 Aprile 2024

Olympus Italia: pronta una nuova linea interamente vegetale per incontrare i nuovi trend

Una nuova linea di yogurt e dessert a base 100% vegetale sarà la grande e gustosa novità nel 2023 di Olympus Italia, filiale della multinazionale greca specializzata nella produzione e distribuzione di prodotti caseari tipici della tradizione ellenica. Un’eccellenza presente nel nostro Paese da dieci anni con prodotti che sono entrati negli usi quotidiani degli italiani, in un mercato che negli ultim tempi ha subito delle trasformazioni anche a causa di fatti contingenti.

“Prima la pandemia e poi il conflitto in Ucraina – spiega a GDO News la responsabile marketing Giulia Boccadamo hanno sicuramente impattato sull’intera filiera, in particolare sul consumatore finale che ha visto il suo potere d’acquisto sempre più minacciato. Da un lato, durante il periodo del Covid-19, abbiamo osservato l’emergere di nuovi trend quali la maggior attenzione agli aspetti salutistici come ad esempio la riduzione di zuccheri e la ricerca di prodotti ad alto contenuto di proteine e vitamine, ma anche più “edonistici” orientati cioè alla soddisfazione del palato come nel caso di dessert o yogurt ai gusti crema. Il repentino rialzo dei prezzi dovuto allo scoppio della guerra in Ucraina – aggiunge – ha invece inevitabilmente orientato l’attenzione verso la convenienza, come i formati famiglia e la preferenza per brand “everyday low price” o Mdd”.

Voi come avete affrontato questo lungo periodo che ha messo tutti di fronte a difficoltà e situazioni mai vissute in precedenza?

È sotto gli occhi di tutti come gli ultimi due anni siano stati, purtroppo, estremamente sfidanti per il nostro settore, e l’impressione è che questa fase di incertezza non sia destinata a terminare a breve. L’esigua disponibilità di materia prima e il conseguente aumento dei prezzi, accompagnati dal repentino innalzamento dei costi di elettricità e gas, hanno inferto un duro colpo a tutti i player del mercato. Dal nostro punto di vista abbiamo constatato come per sopravvivere a tali condizioni sfavorevoli siano necessarie una solidità e un’onestà aziendali di base che come gruppo Hellenic Dairies possiamo affermare con orgoglio di possedere. A queste qualità si aggiungono sicuramente un’imprescindibile collaborazione e una profonda comprensione con tutti gli interlocutori lungo l’intera filiera.

Caratteristiche che senza dubbio hanno consentito a Olympus di tenere duro nei momenti più delicati e contestualmente lavorare per adattarsi ai mutamenti del mercato. In quest’ottica quali sono le novità che l’azienda presenterà sugli scaffali italiani da qui ai prossimi mesi?

Le novità che bollono in pentola sono parecchie e stiamo facendo il possibile affinché siano presto disponibili per i nostri consumatori. Siamo particolarmente orgogliosi, ad esempio, della nuova linea Carpos caratterizzata da yogurt e dessert a base 100% vegetale con avena o mandorla, due ingredienti benefici che nell’ultimo periodo hanno avuto le performance migliori a scaffale (fonte Osservatorio Immagino 2022). Prodotti pensati per chi desidera seguire un’alimentazione vegana o vegetariana, o intende semplicemente limitare il consumo di latticini o proteine animali ma senza rinunciare al gusto.

Quali sono le caratteristiche principali di queste nuove referenze?

Gli yogurt vegetali a base avena con fermenti vivi e attivi sono disponibili in quattro differenti gusti per soddisfare tutti i palati. Le nostre alternative vegetali allo yogurt sono inoltre un vero toccasana in quanto fonte di calcio e vitamine ma a basso contenuto di grassi e naturalmente prive di lattosio.

Uno snack perfetto per una ricarica in totale sintonia con le proprie scelte alimentari. Le quattro varianti di gusto (classico, vaniglia, melagrana&lampone e stracciatella) sono disponibili anche in un pratico formato bipack da 125 grammi a coppetta. Per quanto riguarda invece lo yogurt vegetale a base mandorla con fermenti vivi e attivi i gusti sono: classico, fragola e mirtillo; sempre disponibili in bipack da 125 grammi. Tre varianti nelle quali sarà possibile assaggiare le nostre prelibatezze preparate con le migliori selezioni di mandorle. Un’alternativa vegetale allo yogurt tradizionale, perfetta per fare il pieno di calcio e vitamine in totale leggerezza. Ideali per allietare corpo e mente sono infine i dessert a base mandorla nei gusti vaniglia, cacao e caramello salato. Un convinto “Si!” ai peccati di gola e una ricca fonte di calcio e vitamine senza lattosio, glutine e conservanti. Infine abbiamo in cantiere anche nuove referenze di yogurt greco che, affiancandosi alla nostra gamma già esistente, saranno in grado di soddisfare le esigenze della clientela coniugando gusto e benessere.

Qualità che si addicono anche al kefir, la cui presenza sugli scaffali della GDO è cresciuta notevolmente negli ultimi tempi a fronte di un’attenzione sempre maggiore da parte dei consumatori.

Sta riscuotendo indubbiamente un forte successo. È un prodotto dalle ottime proprietà nutritive e funzionali, fattori a cui il consumatore oggi è particolarmente attento. In tal senso è giusto ricordare che Olympus ha avuto una visione pionieristica inserendo sul mercato italiano già dal 2016 le prime, autentiche, referenze sia da bere che al cucchiamo. Recentemente abbiamo anche lavorato su nuove ricette che, pur mantenendo le peculiarità funzionali e nutritive tipiche di questo alimento, risultano essere più allineate ai gusti degli italiani.

Consumatori sempre più orientati verso politiche green e marchi molto attenti al rispetto dell’ambiente e delle persone. In sintesi come coniuga questi temi con la propria attività quotidiana Olympus che pubblica sul proprio sito anche il “Corporate Social Responsability Report”?

Il nostro gruppo è da sempre attento alle tematiche ambientali, sia a livello produttivo – con l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili e riduzione di emissioni di Co2 – sia a livello di packaging dato che parte delle nostre referenze yogurt ha già visto una concreta diminuzione di plastica negli involucri (fino al 30% in meno rispetto a quelli usati in precedenza). In generale il nostro dipartimento Ricerca & Sviluppo sta lavorando con l’obiettivo di estendere il più possibile l’utilizzo di materiali eco-friendly come R-pet e plant-based.

 

 

Ultimi Articoli

Penny Italia entra nei suoi 30 anni dopo un 2023 da...

0
L’azienda celebra i suoi 30 anni e racconta un 2023 di crescita alla conferenza stampa annuale. Cernusco Sul Naviglio, 17.04.24 | Si tiene il 17...

Esselunga apre a Mantova la profumeria Essere Bella

0
Ampliata anche l’offerta del superstore di piazzale Mondadori che si arricchisce di un’enoteca con sommelier  A circa tre anni dall’apertura del primo negozio a Mantova...

Despar Italia accelera nel percorso di crescita: 2023 incassi per 4,4...

0
Continua il percorso di crescita di Despar Italia, la società consortile che riunisce sotto il marchio Despar sei aziende della distribuzione alimentare e i...

Riapre lo storico supermarket Esselunga di via Monte Rosa a Milano

0
Ha riaperto oggi martedì 16 aprile lo storico negozio Esselunga di Milano in via Monte Rosa. Il supermarket è il secondo negozio che Esselunga ha aperto a Milano...

Risparmio Casa apre a Legnano

0
Risparmio Casa, il gruppo italiano specializzato nella distribuzione di prodotti per la cura della casa e della persona, ha aperto in Via Carlo Jucker...