Daniele Del Fiol nuovo CSR, Regulatory & Packaging Manager di Paglieri SpA

Paglieri SpA, azienda familiare dell’Alessandrino che da oltre 200 anni produce e commercializza prodotti per la cura delle persone e della casa, ha nominato Daniele Del Fiol nel ruolo di CSR, Regulatory e Packaging Manager.

 

 

L’apertura di una nuova funzione aziendale si colloca nell’ambito di un più ampio progetto strategico disegnato dal nuovo board aziendale, che prende il nome di Future Vision e prevede l’inserimento di figure apicali in nuove aree dedicate all’innovazione, alla sostenibilità e al benessere delle persone.

Laureato in Chimica Organica all’Università di Pavia, Del Fiol ha una consolidata esperienza nell’industria dei beni di largo consumo e, dal 2016 al 2021, ha ricoperto in Paglieri il ruolo di Responsabile Tecnico. Nella nuova funzione curerà l’integrazione dei principi di responsabilità sociale e ambientale nell’ambito della nuova strategia aziendale. Inoltre, sarà incaricato dello sviluppo dei packaging e della gestione delle leggi e dei regolamenti che riguardano l’immissione in commercio dei prodotti.

“Sono onorato di poter ricoprire questo ruolo in questa nuova funzione, che ritengo essere fondamentale per i progetti di sviluppo di questo storico Gruppo” – ha dichiarato Daniele Del Fiol“‘Essere un passo avanti’ è sempre stato il mio motto, nella vita come nel lavoro. E la Future Vision di Paglieri va esattamente in questa direzione”.

Nel commentare la nuova nomina e l’apertura di una nuova funzione aziendale Fabio Rossello, Amministratore Delegato di Paglieri SpA ha dichiarato:“Siamo molto felici di annunciare questa nuova posizione, che testimonia la nostra volontà di guardare al futuro partendo dai valori e dai principi che guidano questa Azienda da oltre 200 anni. Investire nella Responsabilità Sociale d’Impresa vuol dire per noi fotografare quel cambiamento culturale ed operativo che si rende necessario per affrontare con successo le sfide di domani, generando valore per il nostro business, ma soprattutto per il benessere collettivo”.