Dal 24 gennaio a Lonato riaprirà l’ex Altasfera. Il supermercato sarà rivolto e accessibile agli operatori economicipossessori di Partita IVA.

Poco dopo la recente acquisizione del ramo d’azienda del Gruppo L’Alco Grandi Magazzini e dei suoi 8 grandi magazzini a marchio Altasfera, Migross riapre in tempi record il primo Cash&Carry a Lonato sulla strada statale 11 km 255.

Ricordiamo che l’investimento Migross, finalizzato nel dicembre scorso, è stato di 31,5 milioni euro e ha garantito, oltre che l’acquisizione del ramo d’azienda, la solvibilità dei crediti maturati nella precedente gestione degli oltre 200 lavoratori e permetterà nuova vita a immobili destinati da più di un anno all’abbandono.

Come afferma Marco Mion, responsabile commerciale del Gruppo, nonostante il periodo di difficoltà per l’HO.RE.CA, Migross ha deciso di investire e tornare a coprire un ruolo attivo e funzionale volto a garantire servizio e prezzo agli operatori professionali.

Come da filosofia Migross vogliamo crescere migliorarci continuamente per dare un servizio di qualità garantire prezzi sempre convenienti.

Fin da subito, prosegue Alessandro Mion, consigliere Migross, effettueremo il servizio di consegna. Stiamo sviluppando, inoltre, una moderna piattaforma e-commerce per fare la spesa comodamente presso la propria attività, a qualsiasi ora, per poi scegliere se ritirarla comodamente sul punto vendita dalle 06 alle 24 o riceverla dovunque si desideri.

Vi è la necessità di dare risposta ai precedenti clienti che si sono visti privati di un servizio a cui erano fidelizzati. Siamo consci che dovremmo migliorare la nostra offerta e garantire un servizio sempre più attento, ma fin da ora ci impegniamo a garantire ascolto e impegno, valori propri di Migross.