Pam Panorama introduce Pam FLASH e Perte+ Spesa Self

0

Digitalizzazione, la parola chiave per il 2022 di Pam Panorama. La storica insegna della grande distribuzione si dimostra ancora una volta attenta all’innovazione e alle mutate esigenze di spesa dei consumatori puntando su due importanti novità tecnologiche: i servizi Pam FLASH e Perte+ Spesa Self.

Pam FLASH è il nuovo modo per ordinare la spesa e riceverla comodamente a domicilio in 30 minuti. Il servizio è stato attivato nella città pilota di Bologna ma verrà presto esteso ad altre piazze sul territorio nazionale. L’applicazione innovativa permette ai consumatori di scegliere tra una gamma di prodotti freschi e di uso quotidiano con la qualità Pam Panorama di sempre.

L’innovativa applicazione, disponibile su App Store o su Google Play Store, permette ai clienti di ordinare la loro spesa in modo pratico e veloce, il servizio è attivo 7 giorni su 7 dalle 9.00 alle 21.30. Accedendo all’app è possibile visionare i prodotti Pam e creare il proprio carrello spesa, inoltre è possibile taggare i propri prodotti preferiti e ordinarli in qualsiasi momento per ricevere comodamente la propria spesa a casa. Vi è la possibilità di ordinare anche i prodotti a peso, infatti vengono proposti in misure e pesi indicativi con un prezzo che può variare al momento della creazione dell’ordine.

Tutti i prodotti durante il trasporto sono riposti in speciali contenitori che ne preservano la freschezza nel rispetto delle norme HACCP. La seconda innovazione targata Pam Panorama è Spesa Self, una nuova funzione dell’App di Loyalty Perte Plus disponibile su App Store e Google Play Store, che permetterà ai clienti di scannerizzare direttamente con il proprio telefonino i prodotti direttamente in corsia riducendo drasticamente i tempi di stazionamento alle casse. Un servizio che permette ai clienti di transitare in cassa esclusivamente per effettuare il pagamento.

Molteplici i benefici per il consumatore che potrà risparmiare il tempo in cassa dovuto al fatto che non è necessario riporre la merce sul nastro, se non in caso di rilettura; la possibilità di posizionare gli articoli in tutta tranquillità durante la fase di raccolta; la possibilità di verificare in ogni momento l’ammontare della spesa ed il costo di ogni singolo articolo.

Il servizio che prenderà il via nel punto vendita pilota di Padova Galleria San Carlo verrà esteso a circa quaranta punti vendita entro marzo 2022 con l’obiettivo di coprire successivamente l’intera rete di punti vendita sparsi su tutto il territorio nazionale.

“Siamo orgogliosi di annunciare queste due innovazioni tecnologiche in linea con il percorso che da sempre contraddistingue la nostra insegna per capacità innovativa e tempestività nel rispondere alle mutate esigenze di consumo. – afferma Gianpietro Corbari, amministratore delegato Pam Panorama siamo la prima azienda della grande distribuzione che mette a disposizione dei propri clienti questo genere di servizi”.