Latteria di Chiuro colora di rosa la sua LaTTellina per il mese della prevenzione

0

La Latteria di Chiuro nasce nel 1957 dalla volontà di un piccolo gruppo di allevatori decisi a fare rete per poter acquisire informazioni e competenze per crescere quali nuove figure imprenditoriali.  

La Latteria, infatti, è stata la prima cooperativa lattiero-casearia della Valtellina a produrre e distribuire il latte fresco alimentare.  

Oggi è un consorzio di conferenti, tutti locali, che ogni giorno forniscono latte di ottima qualità.  

La filiera corta fa sì che la lavorazione del latte avvenga entro poche ore dalla mungitura. Tutte le stalle sono certificate per il benessere animale, la lavorazione in uno stabilimento moderno ed efficiente garantisce poi un’assoluta sicurezza dal punto di vista igienico-sanitario.  

I nostri valori  

Il territorio, la purezza dell’aria che abbiamo la fortuna di respirare, le materie prime accuratamente selezionate… sono tutti fattori estremamente importanti per un’azienda che, pur non perdendo di vista il passato e la tradizione, basa la propria produzione su sistemi di gestione e controllo integrati, sull’innovazione e sullo sviluppo di nuovi prodotti. Un’azienda che crede in un’economia di montagna e che ha a cuore non solo il benessere animale, ma anche quello della comunità di cui si sente parte attiva. 

Ottobre, un momento particolarmente intenso 

Ormai da quattro anni la Latteria collabora con l’ATS della Montagna. L’Agenzia di Tutela della Salute è da sempre in prima linea per la promozione della prevenzione del tumore al seno grazie all’iniziativa “Ottobre Rosa”. Abbiamo iniziato con uno speciale packaging del latte dedicato alla prevenzione, poi è stata la volta dello yogurt miscelato.  La novità di quest’anno è che anche la mozzarella LaTTellina, con latte 100% valtellinese, si tinge di rosa.  

Ottobre è anche il mese ideale per il gusto avvolgente della Panna Ghiotta, il nostro primo dessert al cucchiaio. Nata dalla voglia di esplorare l’universo del gusto e regalare esperienze sensoriali tutte da scoprire, la nostra Panna Ghiotta riesce ad avvicinare le montagne della Valtellina a sapori mediterranei e di oltreoceano. Un piccolo peccato di gola, da assaporare come dolce a fine pasto o per ritagliarsi una pausa durante la giornata. Panna Ghiotta è fresca e cremosa, ricca di sapori appaganti, ma non stucchevoli, persistenti ma non invadenti. È il frutto di un lungo lavoro di ricerca, prove e degustazioni, necessarie per creare la texture perfetta e il giusto mix di sapori. Anche in questo caso non ci siamo dimenticati dell’ambiente: la confezione – sicura, richiudibile e riutilizzabile – è composta interamente da materiali riciclabili al 100%. 

“La natura, che bontà!” 

Scoprire, rispettare e amare la natura attraverso i preziosi cibi che ci offre. La Latteria di Chiuro sostiene un progetto di educazione al gusto, sostenibile per la salute e per l’ambiente dedicato alle scuole dell’infanzia della Lombardia, organizzato da Magia Verde Onlus con il supporto di Ersaf e Regione Lombardia.  

Il progetto “La Natura che bontà!” che coinvolge bambini, educatori e famiglie prevede anche la produzione di un sintetico manuale, da consultare on line, con suggerimenti e ricette per gustare questi ingredienti salutari. Questo sarà il punto di partenza per promuovere e organizzare incontri di scambio in rete grazie anche alla sapiente guida di esperti. Obiettivo: favorire lo sviluppo di un gusto aperto a ortaggi, frutta e altri cibi vicini alla natura, superando avversioni e pregiudizi che spesso spingono bambini e famiglie a trascurarli nel menu. 

 

Scopri Latteria di Chiuro