È un dato di fatto: le nuove generazioni hanno sempre meno tempo libero. Gli impegni di lavoro e famiglia riempiono le giornate al punto di dover (ma forse anche voler) rinunciare a cuocere pranzi e cene in casa, col risultato che i consumi di cibi e pasti pronti sono in costante aumento.

Anche al supermercato la richiesta di prodotti di quarta e quinta gamma è in costante aumento. Siamo nel bel mezzo di un radicale cambiamento sociale. Una delle prime conseguenze per i supermercati è stata quella di attrezzarsi facendo dell’angolo gastronomia e rosticceria il fiore all’occhiello del punto vendita. Nonostante questo, il percepito generale è che la qualità dei prodotti di gastronomia del grande supermercato sia inferiore a quella della rosticceria “artigianale”.

Per fortuna oggi ci sono mille soluzioni per riuscire a modificare questa impressione e diventare delle vere e proprie boutique del buongustaio.

Quali sono i comportamenti da assumere per aumentare il percepito di qualità? Oggi un supermercato che offre cibo cotto può distinguersi in moltissimi modi:

– Scegliere di trasformare internamente i prodotti anziché semplicemente rivendere cibo pronto.

Variare l’offerta, soprattutto se ci si rivolge ad un pubblico “di routine”.

Offrire soluzioni customizzate a chi persegue diete diverse dalla dieta mediterranea o a chi presenta intolleranze (prodotti vegetariani, vegani, gluten free, intolleranze a lattosio) diventare quindi una “isola di salvezza per il consumatore”.

Fidelizzare il cliente attraverso campagne di sensibilizzazione circa la provenienza dei prodotti (km zero è argomento caldo), carne proveniente da allevamenti non intensivi, pesca sostenibile, valorizzazione del prodotto locale e della sua stagionalità.

Risultare più appetibili agli occhi del cliente richiede quindi un grosso investimento in termini di risorse ed energia. Uno sforzo che può essere semplificato grazie alla scelta di particolari attrezzature all’avanguardia che agevolano i processi ottimizzando tempo e costi del personale rispetto all’attrezzatura tradizionale. 

 

MaxiLink: la colonna portante del tuo banco gastronomia

A vista o nascosto in cucina, il forno nel reparto gastronomia dà la possibilità di avere un banco accattivante, prodotti dall’aspetto invitante per il consumatore, maggiore shelf-life degli alimenti, uniformità di cottura, omogeneità dei risultati in tutti gli stores.

Per questo Unox mette a disposizione soluzioni versatili per le esigenze di ogni punto vendita. Forni intelligenti che cucinano secondo programmi automatici studiati e salvati in base alle tue preferenze. Talmente facili da usare che anche l’operatore meno esperto può sfornare capolavori e talmente intelligenti che oltre a cucinare contemporaneamente diversi cibi, ti avvisano quando è ora di avviare il lavaggio automatico.

Un esempio? La soluzione CHEFTOP MIND.Maps™ PLUS 5+7 ad esempio ti offre la produttività di 12 teglie GN 1\1 unita alla versatilità di due camere di cottura separate che ti permettono di grigliare e cuocere a vapore allo stesso tempo.

 

Il mantenitore di cibi cotti caldi pronti ad essere serviti in qualsiasi momento

Oltre al forno ci sono altri strumenti che possono semplificare la vita degli addetti ai lavori in un banco gastronomia. È il turno di EVEREO, uno degli ultimi arrivati in famiglia Unox.

EVEREO è il primo frigo caldo della storia che permette di conservare cibi cotti, caldi per giorni. È l’evoluzione del cook&hold tradizionale.

Grazie alla gestione precisa della temperatura e del grado di umidità garantisce il mantenimento perfetto delle consistenze e gusti e aromi inalterati. Potrai cucinare uno spezzatino oggi, e servirlo velocemente in qualsiasi momento della giornata per 72 ore. Senza bisogni di rigenerare il cibo, senza rischi e senza personale specializzato!

Nella gestione quotidiana di un banco gastronomia questo ti permette di cucinare in un solo momento grandi quantità di cibi, prepararli e combinarli con packaging alla moda e mantenerli in EVEREO per giorni. Cosa vuol dire? Consegnare al cliente porzioni complete già pronte, abbattendo inoltre i tempi di attesa al banco.

Vuoi maggiori informazioni sui prodotti Unox o una consulenza per sviluppare l’offerta del tuo banco gastronomia? Con Unox avrai la massima resa con la minima spesa.

 

Scrivi una mail a inside.sales@unox.com