Carrefour rafforza la sua posizione di leader in Brasile con l’acquisizione di Gruppo BIG

0
Il Gruppo Carrefour Brasile ha stipulato un accordo con Advent International e Walmart per l’acquisizione di Gruppo BIG Brasil SA, il terzo paese rivenditore.
L’ acquisizione rafforza la presenza di Carrefour Brasile in questo mercato ad alto potenziale di crescita. Ciò consentirà di offrire ai consumatori brasiliani una gamma più ampia di prodotti e servizi a più prezzi competitivi.
La transazione valuta Gruppo BIG a un valore aziendale di circa € 1,1 miliardo. Questa acquisizione offre un significativo potenziale sinergico sin dal primo anno, in progressivo aumento fino a rappresentare un contributo aggiuntivo netto a un EBITDA di circa € 260 milioni su base annua tre anni dopo la chiusura della transazione.
Insieme, i due gruppi hanno un fatturato lordo di circa 100 miliardi, gestiscono 876 negozi e impiegano circa 137.000 persone. Il gruppo BIG, presente in Brasile dal 1995, gestisce una rete multi formato di 387 persone negozi. Il gruppo Carrefour Brasile è presente invece dal 1975 e gestisce 489 negozi.
Alexandre Bompard, Presidente e CEO di Carrefour Group, ha dichiarato: “Il nostro gruppo è all’attacco: l’acquisizione del gruppo BIG è un importante movimento di trasformazione per Carrefour Brasile. In questo Paese continentale con immense prospettive di sviluppo, abbiamo accentuato la nostra leadership nel mercato della distribuzione alimentare negli ultimi 3 anni e BIG lo rafforzerà ulteriormente con molto formati e luoghi complementari. La transazione si inserisce perfettamente nel Carrefour Brasile ecosistema e nella strategia di acquisizione del Gruppo, incentrata sul consolidamento dei nostri mercati chiave. Le significative sinergie generate da questa operazione sono una leva per la creazione di ulteriore valore e a potente aggiunta al modello di crescita redditizio che abbiamo stabilito in tutto il nostro Gruppo.”